La storia della piccola Valentina

DORIANA STOPPA

Arriva finalmente il suo deambulatore

Ecco la storia della piccola Valentina che ha ricevuto il suo deambulatore ed è potuta tornare a scuola. Ce la racconta Doriana Stoppa, assessore ai Servizi Sociali. A scuola è arrivato il deambulatore, e quindi ora la piccola Valentina può tornare in classe.

“Non amo raccontare le azioni che svolgo – ci confida la Stoppa – perché credo che nel sociale sia necessario agire rispettando chi si rivolge a noi per esser supportati. La storia di Valentina è stata raccontata dalla sua mamma coraggio ed è giusto che sia così.

Quello che io posso dire è che mi sono semplicemente limitata a svolgere quello per cui sono stata chiamata ad impegnarmi: rispondere alle esigenze di chi chiede aiuto. La storia travagliata del deambulatore di Valentina si è conclusa bene, ma un amministratore attento non avrebbe potuto fare null'altro rispetto a quello che ho fatto io.

Ho preso sicuramente per mano una mamma arrabbiata, ma questo risultato raggiunto ed i sorrisi di Valentina, sono la forza per portare avanti un assessorato complesso come quello dei servizi sociali. Un assessorato difficile, che ti porta via tempo, corpo e anima, un assessorato che va RISPETTATO e portato avanti in silenzio e con determinazione. Come dico sempre, nel sociale bisogna agire in silenzio, non ci si deve appuntare medaglie al petto e non si deve urlare quanto si è fatto, perché la gente che chiede una mano, ha bisogno più di ogni altra cosa di essere ascoltata, accolta e rispettata. Non si può e non si deve utilizzare la sofferenza, le situazioni di indigenza per un proprio tornaconto personale o politico, sia nel bene che nel male”.