Giovedì 24 Gennaio 2019
   
Text Size

Fondazione Con il Sud: 4 milioni di euro per i ricercatori

La consigliera comunale Maria La Ghezza

La Fondazione CON IL SUD promuove la quinta edizione del Bando sul capitale umano ad alta qualificazione Brains to South, rivolto a ricercatori stranieri o italiani, che svolgono la propria attività da almeno 3 anni all’estero o nel Centro – Nord, per sostenere progetti di ricerca applicata selezionando quelli con maggiore potenziale innovativo e trasferimento tecnologico. La Fondazione mette a disposizione complessivamente 4 milioni di euro di risorse private, massimo 400 mila euro per progetto, con una durata compresa tra i 24 e i 36 mesi.

Il Bando è pubblicato sul sito www.fondazioneconilsud.it e scade il 28 novembre. Le proposte dovranno essere presentate online direttamente dal ricercatoree avrà l’opportunità di condurre un progetto di ricerca sotto la propria responsabilità, senza il controllo di un supervisore. Il candidato deve indicare anche uno o più enti disposti a ospitarlo in Puglia, Basilicata, Calabria, Campania, Sardegna o Sicilia. Oltre ai costi del ricercatore, il contributo della Fondazione coprirà anche quelli legati alla sua proposta di ricerca e l’ente ospitante, inoltre, godrà dell’opportunità di potenziare e migliorare la qualità della ricerca interna.

 

Maria La Ghezza sollecita a partecipare

“I “cervelli” scappati dall’Italia hanno una possibilità per tornare a fare ricerca nel Mezzogiorno – spiega la consigliera 5 Stelle Maria La Ghezza - per portare avanti i loro lavori di eccellenza nella ricerca applicata. La passata edizione del bando Brains to South della Fondazione CON IL SUD ha infatti permesso a 11 ricercatori (5 uomini e 6 donne, 2 stranieri, età media 38 anni) provenienti da otto università estere e tre italiane del Centro-Nord di lavorare in centri di ricerca nel Sud Italia. Da una parte diamo al Sud la capacità di ri-attrarre “cervelli in fuga“ e dall’altra vengono promosse le carriere indipendenti dei giovani ricercatori. Invitiamo –conclude Maria La Ghezza (M5S) - tutti gli interessati a non perdere questa occasione di riscatto e di crescita”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI