Lunedì 24 Settembre 2018
   
Text Size

Un po' di pioggia e scoppia il 'cubo'

liquami in acqua Polignano

Ci sono infiltrazioni di fogna o scarichi abusivi?

Non ha retto a una piccola pioggia. La denuncia è di Legambiente Polignano che ha postato su Facebook una foto di Lama Monachile invasa dai liquami. "Con le pioggie di oggi (mercoledì 5 settembre, ndr) – scrive Legambiente – il cubo di lama monachile ha sversato in mare acque putrude con un odore di fogna nauseante.

Chiediamo ai tecnici del comune che vengano effettuati i relativi controlli per capire se sono presenti infiltrazioni di fogna oppure scarichi abusivi... Facciamo valere la bandiera blu, le cinque vele e salvaguardiamo i fondali della lama" – concludono giustamente i legambientini.

Il cubo doveva servire a depurare le acque piovane di fogna bianca. Come mai nella foto si vedono liquami e quant'altro? Che figura ci abbiamo fatto con i turisti che, finita la pioggia, si sono avventati sulla foce della lama per un bel bagno nella cartolina di Polignano? Dove sono i tecnici comunali e l'assessore preposto Salvatore Colella? Come mai non si vedono più in giro?

Commenti  

 
#2 zia grazia 2018-09-13 23:39
Sicuramente sono andati al mare da unaltra parte o in Grecia .Come fanno i giovani polignanesi .Oppure a Monopoli dove si puòfare un bagno .CON LA SPERANZA CHE IMPARINO QUALCHE COSA: NE DUBITO.
 
 
#1 pop 2018-09-13 07:22
raccogliere la fogna bianca , trattenere gli inquinanti , rilasciare acque pulite...
mi pare che non succeda...E poi costi di esercizio esorbitanti, quindi progetto non idoneo !!!Chi ha sbagliato?????
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI