Giovedì 24 Gennaio 2019
   
Text Size

“Situazione statica. Non c'è crescita”

Nicola Lamanna

Nicola Lamanna (Forza Italia) parla del turismo dal punto di vista delle attività e dell’amministrazione comunale


Nicola Lamanna è delegato al Commercio e all’Economia per Forza Italia Polignano. Con lui proviamo a tracciare un quadro sul piano economico locale del nostro paese.

Come procede l'attività di partito?

“L’attività del partito è consolidata, si è formato un gruppo molto affiatato composto da giovani moderati. L’attività del gruppo è fondata sullo scambio di idee e proposte per il nostro paese. Siamo molto attenti e vigili sul lavoro della maggioranza e cerchiamo sempre di creare un’opposizione serena, leale e democratica. Siamo lo specchio dei nostri elettori”.

 

Lei ha la delega al commercio e all'economia per Forza Italia. Ha fatto un'analisi del territorio? Cosa dicono i commercianti e cosa chiedono?

“L’analisi sul territorio per alcune categorie direi che è alquanto positiva. Mi riferisco alle attività di ristorazione, alloggio, b&b e hotel. Purtroppo per le attività storiche quali l’agricoltura, la situazione è ben diversa. Questo settore ormai da anni è alla deriva! Mancano idee innovative che possano risollevare il settore. In passato, la produzione della patata e della verdura erano il volano dell’economia del paese; purtroppo oggi con il cambio del clima e l’entrata dei nuovi mercati esteri c’è stato un cambiamento radicale con delle ripercussioni negative. Mi chiedo perché la patata di Polignano non sia diventata prodotto “DOP”, perché non si è creata una cooperativa di agricoltori e produttori con realizzazione di celle frigorifere comuni per la conservazione del prodotto? Bisogna tutelare i nostri prodotti, valorizzarli dettando anche prezzi sul mercato, va fatto soprattutto un programma di comunicazione per rivalorizzare questo settore. Purtroppo in agricoltura ci sono sempre meno giovani demotivati, occorrono proposte e idee innovative per sollecitare il settore”.

 

I commercianti riescono a fare squadra in questo paese?

“In questo paese, a livello commerciale c’è una visione prettamente individualistica. Manca la coesione, la collaborazione, lo scambio di idee tra i commercianti per un miglioramento generale”.

 

Quale primo bilancio possiamo fare del turismo?

“Facendo un bilancio sul turismo, ritengo che si sia raggiunta una situazione statica. Non vedo un andamento in crescita. Bisogna creare maggiore attrazioni e strutture per l’intrattenimento. Per non subire una fase di regresso”.

 

Che ne pensa dell'attività dell'amministrazione?

“Questa amministrazione ha fatto una campagna elettorale con uno slogan: “Il cambiamento continua”. A oggi cosa è cambiato? Vogliamo parlare del programma Estate Polignanese? La solita minestra riscaldata, pochi eventi quali “Meraviglioso” e i tuffi importanti sì, ma limitati a singole giornate. Occorre creare un programma più ricco di eventi e attrazioni anche per i più piccoli. In questa attuale amministrazione ci sono giovani che vedo inattivi, poco propositivi, mirano solo ad avere visibilità personali. Il sindaco Vitto ha formato un gruppo per poter vincere le elezioni, ma non ha creato una squadra in grado di governare al meglio il nostro paese”.

 

Farete sentire la vostra voce? Come fare opposizione?

“La nostra è una opposizione moderata, siamo per una Polignano migliore, più funzionante, più attiva. Raccogliamo tra la gente i malumori, le testimonianze, presentando interrogazioni al servizio di una cittadinanza che ritengo vada maggiormente tutelata e sostenuta”.

 

Quali altre attività di partito avete in programma?

“Le attività del partito sono diverse: tra le tante, basta pensare alla raccolta firme per l’abolizione dell’aumento Tari. Ci stiamo adoperando per raggiungere l’obiettivo e sarà fatto con i fatti e non con le parole”.

 

Altro da aggiungere?

“Il nostro gruppo giovani di Forza Italia è aperto a tutti. Vorrei che tanti altri giovani si affaccino a questa realtà. A noi piace l’ascolto, il confronto e lo scambio di idee per la crescita del nostro partito “Forza Italia”. Siamo soddisfatti dei risultati nazionali del centro destra, realtà consolidata e sostenuta dal popolo italiano”.

Commenti  

 
#1 SB 2018-08-03 19:13
Non dimentichiamo che quando Polignano era amministrata dal centro destra era caduta nei tempi bui del medioevo.. e questo non può essere smentito è solo certezza
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI