Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

Affidato il servizio di vigilanza notturna

La Metronotte 2S

La Metronotte 2S per prevenire disturbi, vandalismi e per garantire
la sicurezza nelle ore notturne


Risale a non meno di dieci giorni fa la determina con la quale è stato affidato il servizio di vigilanza notturna nel centro storico e di vigilanza, apertura e chiusura del parco giochi Pinocchio.

Questo bando affidato al centro di vigilanza Metronotte 2S prevede un servizio di vigilanza notturna nel centro storico e nelle aree limitrofe come Piazza Garibaldi, Piazza Aldo Moro, Via Roma e Lama Monachile, per la stagione estiva allo scopo di prevenire comportamenti di disturbo, danneggiamenti e vandalismi e per assicurare la tutela delle strutture comunali da episodi di imbrattamento e sporcizia, che si verificano mediante l’abbandono di bottiglie di vetro e rifiuti di varia natura sulle balconate, sul sacramento della chiesa Matrice e nei luoghi suggestivi dell’abitato.

Nella determina si legge, inoltre: “essendo scaduta la convenzione per la gestione del Parco Giochi Pinocchio si è ritenuto necessario affidare a terzi il servizio dia apertura, chiusura e controllo interno con una frequentazione minima di passaggi specie nelle ore serali”.

 

Pellegrini plaude all’iniziativa

Domenico Pellegrini, a questo proposito afferma: “Ritengo sia un’iniziativa al quanto giusta che noi di Forza Italia sposiamo e condividiamo. Anzi è un primo passo verso la sicurezza in seguito all’istituzione dell’Osservatorio sulla Sicurezza.

Anzi alla luce degli ultimi episodi di cronaca riportati quale l’arresto per coltivazione di sostanze stupefacenti e di furti nelle spiagge ritengo che tale attività di vigilanza sia doverosa dal momento che noi tutti abbiamo preso un impegno molto importante quale la sicurezza del nostro paese.

A questo proposito propongo una prima convocazione dell’Osservatorio, alla luce di questi primi interventi di controllo effettuati,per comprendere l’andamento dei fatti sul territorio.

Tale convocazione sarebbe necessaria per discutere insieme, alla presenza delle forze dell’ordine, come risolvere il problema sulla produzione di sostanze stupefacenti e sui fenomeni che ne conseguono e dei furti sulle spiagge, in particolare quest’ultimo fenomeno incombe in tempo reale, pertanto devono essere assunte delle decisioni in tempi brevi”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI