Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

In arrivo maxisanatoria per gli abusi degli amici

abuso-edilizio-condono-640x300

Il 18 giugno, la Commissione Urbanistica ha discusso i quattro punti che sono stati affrontati nel Consiglio comunale di martedì 26 giugno. Tra i punti, ciò che ha destato maggiore sconcerto riguarda una maxisanatoria per vari abusi edilizi. Sono stati individuati degli immobili ricadenti in aree sottoposte a vincolo paesaggistico ai sensi del PPTR (Piano Paesaggistico Territoriale) ricorderete approvato dalla giunta regionale pugliese nel 2015. Su questi immobili saranno concesse varie sanatorie, e poiché nessuno raggiunge quota 70 nella valutazione, la Commissione ha espresso invece valore favorevole a tutti. Gli abusi riguardano verande, terrazza, bagni e sono di immobili dislocati lungo tutta la fascia costiera e territoriale, compresa la costa di Via San Vito.

Ciò che colpisce di questa sanatoria è che riguarda soprattutto degli amici di questa amministrazione, ex candidati alle ultime elezioni, ex consiglieri comunali vicini a questa amministrazione, familiari e amici di consiglieri comunali. Una bella e maxisanatoria per gli amici degli amici. Sicuramente il punto farà discutere in Consiglio e vedremo chi parlerà e chi metterà il silenziatore, poiché la sanatoria riguarda anche un consigliere di opposizione.

Solo Franco Mancini in Commissione ha avuto il coraggio di chiedere vincoli per il decoro urbano.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI