Venerdì 22 Marzo 2019
   
Text Size

Che fine hanno fatto i 'cubi' turistici?

Cubi Polignano

Stanziata una somma di 5 mila euro per la manutenzione. Ma ad oggi non funzionano

Anche il ponte del Primo Maggio è passato e se vogliamo osare possiamo dire che nel nostro paese la stagione estiva è ufficialmente iniziata. Un interessante afflusso turistico sta popolando Polignano ed è possibile facendo un giro per le vie del paese comprendere cosa ci aspetta durante l'estate 2018. In tutto questo c'è un però: gli infopoint turistici probabilmente meglio noti tra i cittadini del posto come “i cubi” sono chiusi.

In un primo momento a seguito dell'installazione in tanti si chiedevano cosa fossero, avanzando ipotesi relative a presunti arredi urbani posti come attrattiva, ma ben poco poi è servito per comprendere che si trattasse dei nuovi punti di informazione turistica affidati alla gestione della Proloco e gestiti con fondi pubblici.

Comprensibile resta il fatto che i famigerati “cubi” peccano nello stile così come nella efficienza, pare infatti che questi in piena estate si trasformino in veri e propri forni per chi all'interno ci lavora. Ma dettagli a parte, il gruppo di Forza Italia Polignano, con Domenico Pellegrini, Gabriella Ruggiero e Onofrio Lilla all'opposizione interrogano l'amministrazione per ciò che concerne l'apertura dei punti di informazione turistica.

Ad oggi, infatti, essi sono chiusi e in seguito all'analisi di bilancio è emerso che nel programma triennale delle opere pubbliche 2018-2020 sono stati previsti interventi manutentivi dei chioschi informativi, dal valore di 5.000 euro.

Ora, c'è da chiedersi, fa sapere Forza Italia in una nota: “quando saranno effettuati questi lavori e per quando sarà prevista l'apertura dei punti di informazione turistica dal momento che lo scorso anno sono rimasti chiusi.
Per fare un esempio Monopoli ha stanziato una cospicua somma di denaro proveniente dai primi introiti della tassa di soggiorno, fondi che verranno utilizzati per il rafforzamento del servizio presente già nei punti più importanti del paese. In particolare la dotazione economica punta a potenziare le ore giornaliere di apertura al fine di migliorare il servizio specialmente per quanto riguarda l'infopoint nei pressi della stazione affinché il turista, arrivato Monopoli con il treno, abbia la possibilità di confrontarsi con un operatore che gli indicherà le prime informazioni utili, suggerendogli anche come raggiungere il prossimo infopoint nelle vicinanze per ulteriori informaioni in base alla meta di destinazione.
Riteniamo, insomma, siano suggerimenti utili da valutare affinché anche il servizio nel nostro paese possa essere migliorato”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI