Domenica 16 Giugno 2019
   
Text Size

I 'Paladini dei cittadini' denunciano lo stato di abbandono del Lungomare

Lungomare Polignano (2)

Il gruppo di Forza Italia e i consiglieri d'opposizione Domenico Pellegrini e Gabriella Ruggiero, dopo aver tenuto banco all'amministrazione durante il Consiglio comunale, tornano sul campo, e tornano ad affrontare i problemi del paese, accogliendo e dando spazio alle segnalazioni dei cittadini.

In Consiglio si è parlato di “paladini dei cittadini” in realtà sono quest'ultimi a rivolgersi ai militanti del centrodestra probabilmente perché riconoscono in loro il piacere di far politica nell'interesse della cittadinanza, volto a migliorare il paese.

Questo vi aiuterà a comprendere le ulteriori segnalazioni pervenute in questi giorni relative ad una piccola piazzetta nei pressi del Lungomare Cristoforo Colombo, nelle immediate vicinanze del campo sportivo.

I cittadini, riferisce Pellegrini “mi hanno segnalato lo stato dei luoghi, le panchine sono vecchie e malridotte, anche la pavimentazione è piuttosto deteriorata, la zona resta piuttosto buia e inoltre priva dell'insegna per indicare la via. I cittadini mi riferiscono anche che da anni le panchine non subiscono nessun intervento manutentivo, oltretutto questo punto è molto frequentato dal momento che le signore della zona attendono ogni giovedì il pulmino per recarsi al cimitero".

"Quindi - conclude il consigliere - mi chiedo e chiedo all'amministrazione di intervenire al più presto, affinché questi luoghi tornino a splendere nella loro utilità. Vorrei però precisare che sarebbe preferibile evitare il deterioramento degli spazi pubblici, questo perché intervenire su tali opere è più dispendioso in base alla gravità dei danni, se invece vengono previsti interventi manutentivi ad intervalli di tempo più brevi garantiremo non solo luoghi sempre ben curati ma anche risparmio nelle casse comunali, per questo motivo posso anticiparvi che presenteremo un'interrogazione comunale”.

Lungomare Polignano (3)

Lungomare Polignano (1)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI