Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

Spunta un' "antenna" sul crocifisso dello scoglio

antenna scoglio dell'eremita polignano 1  - Copia

ESCLUSIVO LA VOCE DEL PAESE

 

Potrebbe trattarsi di una canna da pesca


Squilla il telefono della redazione per una strana segnalazione da parte di un attento cittadino: "C'è una strana antenna sullo scoglio". Sembra uno scherzo, ma non lo è.

L'antennina ha dominato lo scoglio dell’Eremita di Polignano dalla ore 7 di sabato 18 luglio, fino alle ore 14. Un sottile fil di ferro, quasi invisibile a distanza, è stato agganciato da ignoti sulla sommità dell’asse verticale del crocifisso, e poi rimosso in tutta fretta nel primo pomeriggio.

In un primo momento si pensa a un radioamatore e addirittura a qualcosa di losco, forse del narcotraffico.

Una volta “intercettata” e catturata dai nostri obiettivi fotografici, i dubbi lasciano il posto alle poche certezze: come è possibile che un cittadino privato possa salire sull’Isolotto di San Paolo (detto anche Scoglio dell’Eremita) e collegare l’antenna senza alcuna autorizzazione? Dal Comune ci fanno sapere che non è mai stata inviata alcuna richiesta. La presunta antenna che vi mostriamo in foto non è mai stata autorizzata.

Decidiamo così di contattare alcuni radioamatori esperti di radiocomunicazioni. Ci fanno notare che la stessa tipologia di antenna era piuttosto diffusa su tutta la fascia costiera, compreso lo scoglio dell’Eremita, ai tempi d’ “oro” del contrabbando polignanese e fasanese, negli anni ’90 e 2000.

Quando mostriamo le immagini a un marinaio, notiamo che non si scompone più di tanto, e osserva: “È la stessa antenna che veniva installata a Polignano durante il traffico dei contrabbandieri. Ne ricordo una così proprio sul crocifisso".

Ma dove? Sullo Scoglio?

"Ein! Sop u scugghij (Sì! Sullo scoglio)".

E se invece fosse una canna da pesca? 

antenna scoglio dell'eremita polignano 2  - Copia

Commenti  

 
#11 cq dx 2015-07-31 11:06
Iz7ATN uno che fa attività seria con la canna da pesca.......che ridere ahahahah. Io rido
 
 
#10 Roberto Giacobboe 2015-07-28 07:28
E se ci fosse il santo graal sull'isolotto? Se fosse un avamposto per comunicare con il pianeta gemello Kepler? E se ci fosse figa sul nuovo pianeta?! RAgazzi calmatevi... Le attività OM in portatile sono l'essenza della attività radioamatoriale. Scomodate l'Arpa per osé ben poi gravi... Non per un paio d'ore di attivazione. Più attività e meno chiacchiere .
 
 
#9 Riccardo Giuliani 2015-07-25 11:35
In riferimento ad altre risposte. Gli apparati di Radio Incontro (come quelli di radio, TV, telefonini) SONO, DEVONO ESSERE A NORMA. Desidero ribadire, e non mi ripeterò, che, prima di scomodare la solita ARPA che pare sia ormai nota anche ai coleotteri, dopo un installazione a livello professionale, che deve rispondere a precise schede tecniche, vi sono, di default, dei controlli periodici da parte del Ministero.
I cittadini realmente vengono, al solito, scomodati a proposito da chi, pur conoscendo solo le onde del mare, si erige a Solone di ogni situazione, ma in realtà portatore di sciocchezze. Questo comportamento fa semplicemente danno alla collettività. Nell'era della tecnologia, e di internet, un pò di sana, verace conoscienza è alla base di ogni discorso sensato e costruttivo. Mi riferisco anche all'anonimo "CB" informandolo che anche i CB effettuano collegamenti con ogni parte del globo. Un invito > per ogni info reale e seria sono sempre pronto a due chiacchiere ed un caffè.
 
 
#8 Riccardo Giuliani 2015-07-21 14:12
---

Nominativo IK7FMO. Ero intervenuto su Facebook, non sapevo di questa lista. Due liste, pseudoparallele, generano soltanto problemi.
Di la ho risposto affermando di aver visto una stranezza, negli anni. Trattasi di bandiera appartenente una squadra locale di pallone che fu posta sulla Croce. Poi persero, proprio con quella partita, il campionato. :)
Non ho pensato assolutamente ad un antenna in quanto un Radioamatore, a mio parere, non deve usare la Croce quale supporto (vincerefacile) Hahhahhah.
A proposito di antenna, noi attivammo lo Scoglio (BA-003), per la prima volta, nel 97 (vedere articolo su Radio Rivista 3-98) e le 2 verticali per onde corte, simil canna da pesca ma in alluminio, partivano dal suolo.
Non mi nascondo da anonimo ed affermo che è molto sterile la frase "piombo e oro", altro che Ham spirit.
A chi l'ha scritta, se radioamatore, consiglio un salubre ritiro di un mesetto sull' Himalaya per una taratura generale fatta obbligatoriamente da... CiBisti :)

...
 
 
#7 CB 2015-07-21 10:35
Sarebbe interessante conoscere il nominativo di questo sedicente radioamtore esperto...ahahahaha che ridere.
 
 
#6 ingiustizie 2015-07-21 07:52
abito in via de gasperi.risentiamo gia dei problemi dell antenna di sant antonio, risultata la piu dannosa (da un controllo effettuato dallo stesso comune di polignano)fino a l altro giorno.ma che si fa ? niente perche e' radio incontro, della chiesa, non quella con la c maiuscola ! adesso da un giorno all altro non ne puo sorgere un altra nelle vicinanze. no.facciamo qualcosa.un comitato di raccolta firme. no non si puo. dai sindaco dai.intervieniiiiii
 
 
#5 belin 2015-07-21 07:19
è un diritto installare e deturpare uno scoglio per mettere un antenna? ma se la mettessero dove non batte il sole, vediamo cosa prende.....sti bimbi che giocano
 
 
#4 Antennista 2015-07-21 00:35
Dico fate sul serio????
 
 
#3 Francesco Cozzi 2015-07-20 23:15
Ahahah quante grasse risate!
Trattasi di un'attività radio amatoriale del collega Simon IZ7ATN socio della sezione ARI (Associazione Radioamatori Italiani) di Bari. Per salire sull'Eremita non è necessaria nessuna autorizzazione e in quanto radioamatori l'installazione della stazione radio è un diritto.
L'attività ricade sotto il diploma delle Isole Italiane dell'ARI, un diploma conosciuto in tutto il mondo, infatti in quelle ore il collega ha effettuato collegamenti con tutto il mondo via radio.
Mi fa specie leggere ciò che avete raccolto da "radioamatori esperti"...la prossima volta è meglio che contattiate le locali sezioni ARI piuttosto che dare voce a mitomani allo sbaraglio. Altro che narcotraffico!
 
 
#2 deutdch 2015-07-20 21:06
Ada paeis....!!! Nn aggiungo altro!!!
 
 
#1 CB 2015-07-20 18:58
Vorresti dire di avere contattato un cb (scritto volutamente a caratteri minuscoli)e non radioamatori.I RADIOAMATORI fanno i collegamenti a lunga distanza, oltre Europa, Asia, USA ecc.ecc. e non collegamenti a livello di quartiere o al più a livello nazionale! Quelli che tu hai contattato mi dispiace dirlo sono millantati RADIOAMATORI o meglio dire sono dei cb. A Polignano sono pochissimi coloro che fanno attività seria. E' un inciso, ma mi premeva segnalarti di non confondere il piombo (cb) con l'oro (OM, old men o meglio radioamatori)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI