Sabato 19 Gennaio 2019
   
Text Size

Potenziare il pronto soccorso. Vitto scrive a Vito Montanaro

vito montanaro asl bari

Torna l’estate, stessa spiaggia, stesso mare e… stessi problemi. Come ricorderete, dal 2011 è vietato ammalarsi di notte, perché il pronto soccorso di Polignano è aperto solo metà giornata. Per questo, il sindaco Domenico Vitto ha scritto al dott. Vito Montanaro, polignanese nominato da poco alla guida della Direzione Generale dell’ASL Bari.


LA LETTERA DEL SINDACO AL DG VITO MONTANARO

Egregio Direttore Generale, come ben noto, dal 1° settembre 2011 il funzionamento del locale Punto di Primo Intervento Territoriale di Polignano risulta assicurato soltanto dalle ore 8:00 alle ore 20:00. Sennonché, la vocazione turistica di questo splendido Comune che, già dal mese di marzo scorso, è meta di una intensa frequentazione di turisti italiani e stranieri nonché di visitatori dei paesi limitrofi, contando punte di circa 50 mila persone al giorno, mi impone responsabilmente di chiederLe il potenziamento del servizio nella fascia notturna, almeno limitatamente al periodo estivo.

È ovvio, infatti, che in questo periodo vi sia una maggiore probabilità che si verifichino incidenti sulla Strada Statale 16, intensamente frequentata per il collegamento con i porti e gli aeroporti di Bari e Brindisi, con conseguente allontanamento dell’unica postazione del 118 e ovvia necessità, in casi di urgenza, di attendere le ambulanze a servizio di altre strutture sanitarie, per patologie dove il tempo assume una funzione essenziale per la salvezza dell’uomo.

Confidando nella Sua sensibilità alla problematica esposta, attendo un cortese e urgente riscontro.

Distinti saluti.

IL SINDACO

Domenico Vitto

Commenti  

 
#2 Help 2015-06-18 08:48
E bene sapere, che dal pronto soccorso di Polignano, in seguito al montaggio di un impianto di non so cosa, klima, ecc, viene fuori un rumore costante h24 che disturba tutto il quartiere. Spero sia momentaneo, altrimenti è bene prendere provvedimenti prima che venga distrutto.
 
 
#1 augusto cernò 2015-06-09 13:24
nei mesi estivi la popolazione di Polignano aumenta in modo esponenziale poiché meta di turisti e cittadini che tornano per le ferie estive.Non è più rinviabile l'attivazione di un adeguato pronto soccorso con annessa cardiologia d'urgenza ed attrezzate ambulanze per trasferimenti di urgenza per i casi più complessi.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI