Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

Acceso il falò dell'Annunziata. Le campagne polignanesi, un patrimonio da difendere

falò dell'annunziata casello cavuzzi 2015

Articolo pubblicato in anteprima su "La Voce del Paese" (edizione Polignano, uno dei 10 comuni del network!) nelle edicole da venerdì scorso.


Acceso il falò dell’Annunziata

L’evento saltò per avverse condizioni meteo

ma la pira ostacolava il passaggio delle auto

 

È impossibile rinunciare al calore, al focolare delle campagne polignanesi, che si preparano a ricevere turisti, visitatori e villeggianti in vista dell’estate 2015.

Per questo, gli amici del Comitato zonale “Casello Cavuzzi” non hanno rinunciato all’accensione del falò tra amici e a un buon arrosto di carne, anche se si scusano per non avere potuto realizzare la manifestazione pubblica "Falò dell'Annunziata", prevista due settimane fa. “Siamo stati sfortunati per via delle avverse condizioni meteorologiche, e per questo abbiamo dovuto accendere comunque il nostro falò perché era situato in una posizione che causava problemi allo scorrimento delle auto – spiegano – Ci scusiamo ancora con tutti ma ci rifaremo al più presto e sappiamo sempre di poter contare sul vostro affetto!! A presto!”.

Infatti, i volontari sono già all’opera per gli eventi dell’estate e dell’autunno. Questa comunità è più solida che mai, e fa squadra per risolvere i tanti problemi spesso ignorati dalle istituzioni locali. Eppure le campagne andrebbero valorizzate, perché il turismo non è solo mare, ma è anche campagna e natura.

falò dell'annunziata casello cavuzzi 2015 3

falò dell'annunziata casello cavuzzi 2015 1 falò dell'annunziata casello cavuzzi 2015

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI