Venerdì 22 Marzo 2019
   
Text Size

Ecco i nuovi cestini portarifiuti per la differenziata. Vi piacciono?

Il cestino installato vicino alla statua di Modugno dai transennisti antonio sportelli transenne

Articolo pubblicato in anteprima su tutti, su "La Voce del Paese" (edizione Polignano), nelle edicole venerdì 3 aprile.

 

Installati i nuovi cestini portarifiuti

L’assessore Daniele Simone pensa al decoro urbano in vista del flusso turistico

 

Giovedì mattina, 2 aprile, l’assessore Daniele Simone ha assistito personalmente all’installazione dei nuovi cestini portarifiuti. Saranno in tutto 39, distribuiti su tutto il territorio di Polignano.

IMG-20150402-Wcestini nuovi rifiuti differenziata polignano 1 ponte

“Al momento  - spiega l’assessore – nei punti nevralgici, dove si concentra il maggior numero di turisti. I cestini sono a costo della provincia. Per l’acquisto saranno impiegati parte di quei 100mila € già stanziati l’anno scorso dalla Provincia. Abbiamo fatto una corsa contro il tempo per restituire maggior decoro alla città, in vista del primo flusso turistico di Pasquetta”.

Giovedì mattina i cestini porta carta, vetro e plastica sono stati installati all’ingresso del ponte Lama Monachile e della scalinata di Grottone, ai piedi della statua di Modugno.

Saranno installati anche vicino alla statua di Padre Pio, della fontana due che, al monumento dei marinai al Gelso, sulle balconate panoramiche, in piazza Madonna della Grazia, vicino Porta Picc, in piazza dell’orologio, e sui lungomari di Polignano. 

cestini nuovi rifiuti differenziata polignano 1 ponte 2 lama monachile cestini nuovi rifiuti differenziata polignano 1 lungomare statua modugno

Commenti  

 
#4 trull 2015-04-10 18:47
Un paese risulta gradevole se, oltre ad essere grazioso è anche pulito!
 
 
#3 ruge 2015-04-09 08:59
qualsiasi cosa che possa migliorare il soggiorno dei turisti, ben venga, si puo fare ancora molto e ancora piu velocemente, volendo
 
 
#2 augusto cernò 2015-04-08 21:33
senza ombra di dubbio sono belli,forse li avrei realizzati leggermente più ampi.Ma cestini o meno dovranno essere cittadini,visitatori e turisti a rispettare la città dove vivono e trascorrono uno o più giorni.La pulizia è indice di civiltà.
 
 
#1 ADAPAES 2015-04-08 16:01
Si può sapere il prezzo ?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI