Giovedì 21 Marzo 2019
   
Text Size

Ricicla 1 bottiglia e ricevi un buono spesa. QUI IL VIDEO DIMOSTRATIVO

Ricicla alluminio e bottiglie: ricevi un buono di 2 cent

Inaugurato all'esterno del supermercato C7 il primo eco-compattatore. Ogni bottiglia o lattina riciclata vale 2 centesimi di buono spesa. La prima bottiglia è stata inserita dal titolare del marchingegno, Gerlando Barecchia, e dal presidente di Eurocisette, Gianni Lenoci.

Qui, in basso, video esclusivo del battesimo inaugurale. SE IL VIDEO NON SI APRE, CLICCA QUI

Garby è una delle principali aziende italiane leader nel mercato della raccolta differenziata di qualità, basata su una capillare rete di concessionari e su aree dedicate al riciclaggio dei rifiuti dotate dei più efficienti eco compattatori sul mercato.

“Dalla partnership Csettepiù7 e Garby – ha spiegato Gianni Lenoci, presidente dell’azienda Eurocisette – nascono nelle aree dedicate alla raccolta differenziata dei supermercati di Putignano, Polignano a Mare e Fasano, impianti automatici, eco-compattatori, che differenziano e comprimono i volumi del materiale conferito (PET e Alluminio) riducendone il volume fino all’80%”. Queste nuove tecnologie che uniscono l’utile (il riciclo importante per il rispetto dell’ambiente) al dilettevole (buono spesa), sono facili da utilizzare. Basta introdurre il materiale (bottiglie, tappi, contenitori di plastica o di alluminio) nelle apposite bocche, schiacciare un bottone al termine e ritirare lo scontrino da consegnare alla cassa. Per ogni conferimento è previsto un buono spesa di 2 centesimi.

“Vincenti anche a livello d’impatto ambientale – ha sottolineato Gerlando Barecchia, a capo dell’azienda veneta Garby - questi sistemi comprimono il volume dei rifiuti, evitano che materiali preziosi come plastica ed alluminio vengano persi nelle discariche, accorciano la filiera di trasporto del rifiuto riducendo, così, l’immissione di CO2 nell’aria e il consumo di carburante e favoriscono l’attività di promozione e recupero del territorio. Rispetto ad altre attività già presenti sul territorio, il rifiuto differenziato raccolto dai nostri eco-compattatori concorre ad incrementare le percentuali della raccolta differenziata dei rispettivi comuni”.

 

Il presidente del C7 Lenoci testa per primo l'eco-compattatore

Commenti  

 
#9 belin 2014-10-16 16:09
si tutto bello, ma iniziamo a migliorare la raccolta differenziata, che non va tutto liscio, spesso le buste rimangono per giorni fuori senza che nessuno passa a raccoglierle e si saltano i giorni, per la plastica, carta etc.
 
 
#8 pop 2014-10-15 14:40
:D ti ferma la forestale con un sacco pieno di bottiglie raccolte in giro ed invece di ringraziarti per l'aiuto dato all'ambiente ti denuncia per gestione illecita di rifiuti ed evasione fiscale
 
 
#7 m. 2014-10-15 13:08
Bravi,invece c'e` chi vanta un progetto virtuoso e innovativo(dispendioso)gia` al vaglio della Regione....
 
 
#6 x comm 1 2014-10-15 08:01
brava perche il comune no ? forse troppo difficile come idea da pensare
 
 
#5 up 2014-10-15 07:54
ci sono ancora forme di vita intelligenti in questo pesello
 
 
#4 elisa 2014-10-14 18:25
l'iniziativa è lodevole, però 2 centesimi mi sembrano un pò pochini!
 
 
#3 suggerimento 2014-10-14 17:08
Egregio Assessore, con un po di queste apparecchiature evreste risolto il problema, altro che Pattumelle!!!
 
 
#2 cliente 2014-10-14 16:52
Complimenti per la lodevole iniziativa. Perché i "sapientoni" che amministrano il nostro paese non prendono esempio? Questa è facile da copiare! Non vogliamo buoni spesa dal comune, ma solo bonus di riduzione tasse, o i soldi bi servono tutti?
 
 
#1 elly 2014-10-14 09:39
hanno fatto loro ciò che avrebbe dovuto fare il comune!!!Adesso sì che diminuiranno le bottiglie di plastica buttate in strada!!!chiediamoci perché...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI