Giovedì 12 Dicembre 2019
   
Text Size

PELLEGRINI DENUNCIA ALLA FINANZA

Matrimonio_Montrone


Oronzo Pellegrini, titolare del Lido Cala Paura ha sporto denuncia. Ieri mattina, qualche ora dopo i festeggiamenti per le nozze di Montrone, si è recato al Comando della Guardia di Finanza. Lo dichiara nel nostro video girato questo pomeriggio, che potrete visionare a fine articolo.

Intanto, non si sono fatte attendere le reazioni del sindaco, a fronte della protesta che sta montando tra la comunità polignanese. “Faremo delle verifiche e prenderemo i dovuti provvedimenti”. Ha risposto così, Angelo Bovino in una dichiarazione pubblicata su Il Resto.

Giovedì scorso abbiamo denunciato il caso della signora anziana e raccolto la testimonianza di Oronzo Pellegrini.
Le infrazioni, denunciate dalla nostra testata, anche da Il Resto e Blu, riguardano abusi e mancanza totale di buonsenso: interruzione di servizio pubblico, confermato peraltro dalle parole stesse di Bovino, il quale ha smentito categoricamente qualsiasi ordinanza particolare o provvedimento restrittivo. E ancora, utilizzo di spazi pubblici senza segnalazioni e cartelloni di ordinanza specifica.

Dulcis in fundo, il piano bar ha suonato oltre gli orari previsti dalla legge, in barba al rispetto della quiete pubblica; nei giorni feriali la musica deve cessare all’una. Musica, invece fino alle 3 della notte, udita dai residenti perfino in centro città . Tante le segnalazioni e proteste al comando di Polizia Municipale: alcuni cittadini hanno telefonato alla caserma, ma lo show ha continuato indisturbato.

Indecente il silenzio della stampettina locale sui disagi e le proteste, sugli abusi evidenti. Fa riflettere l’autocensura di “giornalai” (doveroso il plurale, perché non è uno solo), come giustamente li definisce Il Resto, i quali prendono continuamente in giro lettori, stendendo pure un velo omertoso su quanto accaduto. Si annunciano false notizie, come l’atteso arrivo di Silvio, salvo poi ignorare gli abusi per i quali il primo cittadino stesso promette verifiche e eventuali provvedimenti.

Cari lettori, tutto questo sarebbe “spot di alto livello per la nostra bellissima cittadina?”. Certamente no. Confidiamo nel buonsenso e nell’etica che ci fa uomini e donne, liberi di pensare e perspicaci. A voi i commenti.






VEDI ANCHE LIDO CALA PAURA E FOTO

Commenti  

 
#37 thomas 2009-08-06 21:28
CARI CONCITTADINI APRITE GLI OKKI QUANDO ANDATE A VOTARE LA PROSSIMA VOLTA...................;-);-);-)
 
 
#36 visitatore 2009-07-13 03:45
Concordo con te RAZIEL in tutto e per tutto. I messaggi che abbiamo voluto mandare hanno centrato il bersaglio. Ogni riferimento è puramente casuale... o voluto...;-)
 
 
#35 luisi 2009-07-12 16:00
Cara/o Raziel fare l'avvocato del diavolo ti assicuro non serve al nostro paese.Sai che in una proprietà privata pui fare quello che vuoi e se hai la musica alta dopo un certo orario puoi beccarti solo una multa....Il matrimonio dei Montrone si è tenuto in una proprietà privata del Sig. Pedone quindi non si tratta di una attività commerciale , solo in quel caso carabinieri e vigili potevano effettuare la chiusura e chi ti dice questo è una che a differenza tua ha una attività ristorativa a Polignano e queste cose le conosce benissimo, per non parlare del parcheggio dove forse è anche del Sig. Pedone. Sai anche che il Sig. Pellegrini non ha tutte le licenze per stare lì a differenza di altri commercianti che si impegnano per essere in regola.. quindi prima di difendere la nostra categoria informati evitando di offendere perchè così il tuo ''pour parler non serve a niente ti assicuro....
 
 
#34 Raziel 2009-07-11 22:44
Citazione:
Il problema è che a Polignano non c'è molta tolleranza Vittoria
Avere la forza e la pazienza di leggere il tuo post significa che a polignano c'è troppa tolleranza8)
 
 
#33 Raziel 2009-07-09 21:38
:Dper luisi o Vittoria
hai paragonato la moglie del Presidente degli Stati Uniti al matrimonio di montrone,incredibile ecco perchè questo paese non cresce. ancora qualche sforzo e sono sicuro che ti fanno assessore :D:D:D
 
 
#32 admin 2009-07-09 21:08
Gentili amici,

alcuni commenti sono stati eliminati.

Vi rammento che prima di Aggiungere il Commento dichiarate di aver letto e rispettare il Regolamento.

Per ogni chiarimento sullo stesso potete scrivere, in privato, a .

Vi rammento che la violazione ripetuta comporterà la sospensione temporanea e/o definitiva dell'account.

Cordialità,
l'amministratore
Fabrizio Lerede.
 
 
#31 visitatore 2009-07-09 20:21
Che paragone.............che scienza..........
 
 
#30 luisi 2009-07-09 18:59
Oggi ho sentito in tv che le figlie di Obama hanno voluto mangiare un gelato e le guardie del corpo hanno chiuso la strada per mezzora e solo un bar ha lavorato a discapito di altri; la signora Obama ha fatto shopping in un solo negozio del centro è la viabilità in quella via è stata bloccata per tre ore; la sera invece ha voluto cenare in un ristorante del centro è il centro è stato chiuso dalle 18 all 22 e solo un ristorante ha lavorato a discapito di altri...senza preavviso alcuno... secondo voi qualcuno si è lamentato ......no!!! guai fosse successo a Polignano. L'unico sbaglio fatto è che il Sig. Pellegrini doveva mettere un cartello con su scritto'' per inconvenienti di organizzaione l'accesso al ristorante è spostato dall'altro accesso'' perchè ne ha due comunque....Il problema è che a Polignano non c'è molta tolleranza Vittoria
 
 
#29 Gordian 2009-07-09 17:32
infatti la matematica non ha niente a che fare col ragionamento di violentino
 
 
#28 violentino 2009-07-09 13:23
Solo spazzatura in piu' da trasportare...........togliete immediatamente dall'ingresso di Polignano la voce PAESE TURISTICO. Siamo tornati indietro di 30'anni, nell'epoca del cicinato e dei traini........
 
 
#27 alias632001 2009-07-09 01:36
Io non ho parole per queste proteste,vogliamo valorizzare il nostro territorio ma al primo evento mondano importante ci si comporta così.Egregio sig.Pellegrino se la manifestazione si fosse svolta a cala paura e lei ne avrebbe tratto profitto sarebbe ancora così indignato?Egregi cittadini di Polignano a Mare ma avete pensato all'apporto economico arrivato in paese?Quante persone hanno lavorato in quella serata?E se hanno lavorato non avranno magari qualche euro in piu' da spendere negli esercizi economici del paese?Ma no badiamo al fatto che c'era musica fino a tardi,tanto non si dormiva lo stesso per il caldo ma non badiamo alle cose importanti.L'importante e' attaccare chiunque e dovunque e non finalmente valorizzare il nostro territorio.Magari ce ne fossero tanti di questi eventi.Alias.:sad:
 
 
#26 visitatore 2009-07-08 16:41
La sinistra dovrebbe essere x storia Manovalanza la Destra invece imprenditoria e quantaltro....Come mai a POLIGNANO lor Signori......sono specializzati a far perdere posti di lavoro???????;-);-);-);-);-);-)
 
 
#25 Gordian 2009-07-08 00:51
Il sindaco dovrebbe dimettersi subito, molta gente non lavora più per causa sua e poi tanti soldi spesi inutilmente per i lavori pubblici. Continua a prenderci in giro, l'ultima delle tantissime prese per i fondelli(diciamo così per non essere maleducati) riguarda le ringhiere di Largo Ardito.
Inizialmente puntavamo sui giovani assessori ma la musica non cambia comunque.
Dimettevi subito!!!
 
 
#24 Gordian 2009-07-08 00:40
........mma...
 
 
#23 Gordian 2009-07-08 00:38
Posso confermare quanto detto per il fax, li avevo contattati tempo fa per un problema ed inizialmente erano molto attratti dalla cosa, qualche giorno dopo era tutto svanito nel nulla, chissà...
 
 
#22 Lucy Van Pelt 2009-07-08 00:32
Penso che qualcuno dovrebbe chiedere scusa, non solo in modo simbolico, al Sig. Pellegrini e a tutti gli abitanti del rione Gelso. Quello che hanno dovuto subire per una ridicola festa privata è davvero indegno di un paese civile e democratico.
 
 
#21 luisi 2009-07-07 23:47
Sono daccordissimo con la donnaricciano fax è un giornale di parte guai a inserire una lettera di qualsiasi cittadino che vada contro l'amministrazione attuale è pronto subito a bacchettare e non certo a mettere in risalto il problema , quando si dice...'L'informazione è dalle parte della politica'
 
 
#20 freemind 2009-07-07 22:04
questo paese ormai rinomato per le sue bellezze che dio ci ha lasciato, ma non certo per chi è stato seduto sulla seggiola di viale rimembranza.
Ci vuole piu' moralita' molta di piu', gente onesta, veramente amante di codesto paese e che non pensi sempre alle sue tasche, cio' vale anche per gli ingegneri tecnici comunali , il piu' delle volte hanno solo il ruolo di scrivani asserviti di qualche politico di riferimento ,mortificando cosi i loro anni di studio e le conoscenze acquisite.
 
 
#19 polignanesedoc 2009-07-07 20:14
....in un paese normale per molto meno il Sindaco avrebbe dato le dimissioni e censurato l'ufficio di Polizia Municipale. Ma questo non è un paese normale............
 
 
#18 ladonnaricciano 2009-07-07 15:57
Apprendo solo ora del silenzio di Fax, perchè da tempo non lo compro più, è un giornalino che attacca le facoltà mentali e intellettuali dell'essere umano. Ormai è entrato nel sistema culturale di questa città, ahinoi!

Nell'articolo date del "giornalai" a chi ci scrive...secondo me è un eufemismo. Poveri loro, Dio li perdoni, sono servili con chi gli da la pagnotta! Quindi non li biasimo devono campare pure loro...

Per non parlare dei commenti da bar che scrivono all'interno degli articoli.
Comunque tranquilli, conosco tanta gente che non lo compra più...l'informazione è altra cosa.
Un grande abbraccio.
Giuseppe

PS- Chissà perchè unico giornale a non aver parlato delle ultime vicende :-)) Su blu e Resto c'erano...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI