Martedì 19 Marzo 2019
   
Text Size

Elenco scrutatori di Polignano: sezione per sezione e ben visibile

scrutatori seggio

A grande richiesta, ecco l'elenco completo degli scrutatori eletti, sezione per sezione (18 in tutto), e ben visibile. Inclusa la tabella con i nomi di "riserva", in caso di rinuncia o impedimento dei nomi che trovate nella prima tabella, sezione per sezione. Quest'anno, come avevano proposto gli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Polignano, sono stati sorteggiati dall'elenco degli inoccupati e disoccupati. L'amministrazione ha accolto la richiesta dei grillini.   

SEZIONE 1

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

1

406

37

ABBATEPAOLO GIUSEPPE 30/07/1962

2

18877

6078

PELLEGRINI GIUSEPPE 13/01/1990

3

8596

3310

GRANDE GIROLAMO 09/05/1981

4

11572

7835

SPILOTRO MARIA ANTONIA 04/02/1965

SEZIONE 2

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

5

17948

7580

TEOFILO PASQUALE 02/01/1988

6

16047

7651

SPINELLI MARIA 16/01/1984

7

9855

6530

PELLEGRINI ROSA 24/03/1962

8

6246

5055

LUISI VITTORIA 23/09/1973

SEZIONE 3

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

9

17012

7329

SELICATI GRAZIELLA 02/12/1974

10

2772

1971

DANIELE SILVIA 24/12/1969

11

19631

4732

LATERZA STEFANIA 09/12/1991

12

12161

7791

TANESE ANGELA 29/08/1974

SEZIONE 4

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

13

7004

4627

LASELVA FILOMENA 25/05/1963

14

4654

336

BALDO LILIAN 26/11/1963

15

98

234

ANGELILLO VITTORIA 29/07/1967

16

16196

5544

MASTROROSA MARIA 10/10/1984

SEZIONE 5

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

17

39

308

ARDITO VITO PASQUALE 30/01/1968

18

8195

3894

INZUCCHI RITA 18/09/1974

19

17399

4537

LAPORTA PASQUA 21/05/1987

20

7271

4065

LAMANNA NICOLA 04/10/1963

SEZIONE 6

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

21

9538

5714

MESSA MARIATERESA 29/05/1974

22

8895

3491

GIROLAMO CARMELA 11/10/1974

23

16689

7989

TEOFILO LUCREZIA 20/07/1985

24

13658

6506

RODIO GIACOMO 31/10/1964

SEZIONE 7

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

25

18152

4328

LATTARULO COSIMO 01/09/1988

26

3635

6529

PELLEGRINI ROSA 07/02/1962

27

9125

3369

GIANNOCCARO ROSSELLA 11/09/1979

28

20498

5494

MONTANARO MICHELE 15/08/1993

SEZIONE 8

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

29

6778

4738

LATORRE ROSSELLA 06/08/1982

30

20048

4704

MALENA GIUSEPPE 15/09/1992

31

3853

1093

CARRIERI CATERINA 01/04/1976

32

19252

472

BENEDETTI ANGELA 10/02/1991

SEZIONE 9

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

33

16723

553

BIANCO ANGELA 28/02/1986

34

2497

7797

TURI COSIMO 16/02/1973

35

11451

4882

LILLA ANGELA 14/07/1973

36

5705

5315

MARINGELLI ANGELA 03/01/1972

SEZIONE 10

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

37

17483

4409

LEOCI GIOVANNI 04/09/1978

38

12076

7441

TATEO GIUSEPPE 04/06/1973

39

16594

709

BRIGIDA SABRINA ANGELA 21/12/1985

40

18150

4203

LASELVA CLAUDIO 11/08/1988

SEZIONE 11

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

41

3448

2499

DE VITIS DANIELA 23/07/1964

42

20426

310

ARVIZZIGNO COSIMA 11/09/1993

43

20036

4488

LANOTTE ARIANNA 10/11/1992

44

10427

6189

PALMIERI CHIARA 01/01/1964

SEZIONE 12

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

45

428

3

ABBATEPAOLO ANDREA 12/08/1975

46

16643

3974

LAFORGIA GAETANO 30/12/1985

47

4290

824

CAMPANELLA GIUSEPPE 12/02/1971

48

18803

585

BOCCUZZI CARLA ROSARIA 24/04/1990

SEZIONE 13

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

49

11760

8056

TESTONE VALERIA 09/05/1977

50

17919

5855

PASCALI GIUSEPPE 29/06/1988

51

6349

4994

LOPEDOTE KATIA 04/03/1976

52

18636

200

ANDRESINI ANGELICA 03/08/1989

SEZIONE 14

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

53

3910

1105

CARRIERI MADDALENA 06/06/1964

54

16211

6202

PALMIERI SARA 30/12/1984

55

12540

7618

SPADA MARIANNA 18/05/1973

56

18734

7266

SCAZZARI MARIATERESA 31/08/1989

SEZIONE 15

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

57

11241

8395

ZUPO ANGELA 23/05/1975

58

4856

478

BENEDETTI ANNA MARIA 07/12/1971

59

6876

4647

LASELVA LUCREZIA 27/10/1959

60

11756

7616

TESTONE ALESSANDRO ANTONIO 25/04/1978

SEZIONE 16

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

61

26

287

ARDITO DANIELA 06/05/1974

62

1156

2556

FACCIOLLA MARIO 24/08/1974

63

17875

1965

DE DONATO PIERO 09/03/1988

64

15333

5133

MANCHISI MARIA 07/01/1959

SEZIONE 17

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

65

19669

6458

PELLEGRINI LUANA 10/08/1991

66

11247

8439

ZUPO MARIANGELA 28/05/1975

67

5491

5465

MASTROCHIRICO ANNA 20/12/1972

68

13615

6527

ROMANAZZI MATTEO 23/02/1965

SEZIONE 18

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

69

12984

7317

SCISCI MARIA GIUSEPPA 31/01/1966

70

9546

2543

DI GIROLAMO GIUSI 17/11/1978

71

3147

4963

LOMELE ANGELA 06/04/1969

72

19086

2322

DI GRASSI MARIO DANIELE 01/12/1990


SEGUE ELENCO “RISERVE” IN CASO DI RINUNCIA O IMPEDIMENTO

Numero progressivo

Codice elettore

Numero Iscr. Lista Gen.

Cognome, Nome e data di Nascita

73

18196

7373

TANESE GIUSEPPE 15/07/1988

74

14031

4530

LAPORTA GRAZIA 09/03/1970

75

16198

5561

MASTROROSA ROSSANA 27/11/1984

76

19685

7205

SPINETTI LUIGI 03/10/1991

77

77

240

ANNESE ANTONELLA 28/02/1980

78

7586

4083

L’ABBATE DANIELA LUCIA 18/12/1975

79

15839

5779

MINOIA GIUSEPPINA ANGELA 04/05/1973

80

16751

2305

DI GRASSI CRISTIAN 13/05/1986

81

8055

5576

MATARRESE PASQUA MARIA 27/08/1964

82

17443

7521

TEOFILO GIANVITO 23/04/1987

83

20251

5846

NETTI LUCA 13/05/1993

84

4887

479

BENEDETTI ANTONELLA 24/02/1976

85

11225

8011

ZUPO PASQUALE 30/09/1980

86

4793

540

BERTINI ANNA 04/06/1980

87

18301

2946

GENTILE DANIELE 28/02/1989

88

20911

8584

PELLEGRINI GIUSY 27/07/1994

89

13767

7647

SPINELLI LUCREZIA 24/05/1952

90

1727

2464

DE PASCALIS MONICA ANTONELLA 18/08/1977

91

15351

6291

PATRUNO LUCREZIA 16/07/1967

92

16040

7975

ZUPO GIANNI 23/03/1984

93

15768

339

BALSAMO CARMELA 12/05/1974

94

19803

3707

GUGLIELMI ANNA CATERINA 03/06/1992

95

17792

8031

TEOFILO SANTA 22/08/1987

96

10945

5483

MONTANARO FRANCESCO 18/04/1958

97

19341

7241

SCAGLIUSI STEFANIA 26/02/1991

98

19880

8053

TESTONE MARIA LETIZIA 22/08/1974

99

20237

4335

LATTARULO FRANCESCO 23/06/1993

100

11219

8409

ZUPO ANTONIA 14/04/1978

101

16406

7480

TEOFILO DANIELE 10/03/1985

102

10511

7662

SPISSO ANTONELLA 12/03/1986

103

2424

5976

MUOLO MARIA 25/05/1968

104

19550

5359

MIRIZZI LORENZO 22/08/1991

105

17185

5816

PEDOTE PIETRO 17/07/1986

106

19080

1694

CONSOLE MATTEO 07/12/1990

107

16617

2335

DI GRASSI PAOLO VITO 12/10/1985

108

10508

6147

PADULA STEFANIA 25/09/1975

109

16824

6989

RUGGIERO GIACOMA GABRIELLA 25/06/1986

110

18852

3895

IPPOLITO ANASTASIA 10/04/1990

111

21287

8405

LAPORTA DAVIDE 23/07/1985

112

2181

2170

DE GAETANO CECILIA 14/04/1980

113

3589

1283

CENTRONE PATRIZIA 05/01/1975

114

20892

8165

L’ABBATE LEONARDO 30/09/1994

115

17137

2515

DIBELLO DONATELLA 13/08/1986

116

7705

4078

L’ABBATE CRESCENZA PAOLA 13/11/1969

117

20534

8137

TORRES FEDERICA 25/10/1993

118

19644

5322

MARINGELLI ELENA 26/07/1991

119

6019

5151

MANCINI ANNA 11/04/1973

120

19259

828

CALIANDRO ANGELA 15/02/1991

121

3155

4998

LOPEDOTE VITA POLISENA 19/11/1958

122

4390

2739

DI TURI ROSA 25/06/1966

123

16140

1598

CUSTODERO FIORELLA 13/08/1984

124

4064

979

CARONE ANNA MARIA 15/03/1981

125

5035

407

BELLINI GIUSEPPE 08/03/1950

126

8052

1245

CHIANTERA LORENZO ANTONIO 03/05/1974

127

3292

1406

CHIARELLA CINZIA 21/01/1969

128

7302

4040

LAMANNA GIULIANO 16/11/1963

129

17705

2020

DE GIRARDIS VITO 26/10/1987

130

4449

776

CAGGIULA MONIA 10/07/1972

131

16854

3949

LA BIANCA MARCO 01/06/1980

132

3874

1106

CARRIERI MARGHERITA 01/02/1968

133

16673

6307

PEDOTE ANGELA 28/12/1985

134

19754

500

BENEDETTI NICOLA 01/05/1992

135

4689

617

BONSANTE LEDA 21/06/1975

136

8292

3402

GUGLIELMI GIOVANNI 12/01/1975

137

6196

5090

MAIELLARO ANNAMARIA 18/10/1972

138

4041

975

CARONE ANNA 26/07/1980

139

11496

8209

TRAETTA NATASCIA 14/03/1980

140

17682

848

CALZOLARO ANNALISA 23/12/1987

141

2436

1998

DARESTA SAHRA 21/02/1976

142

7946

4103

L’ABBATE FAUSTA 28/09/1981

143

9167

6012

NARRACCI IGNAZIA 23/08/1969

144

1757

2215

DE NUNZIO VITO 04/01/1964

Commenti  

 
#24 Ma va là 2014-05-14 13:50
Lo scambio polemico, che troverete sotto, è da leggere in ordine cronologico. E' stato messo in rete per evidenziare il modo di fare di questo V.S! Lui, non ha mai risposto della scarsa e saltuaria efficienza del suo ass.to -P.M.-! In perfetta continuità con il passato, questo gli va riconosciuto. Nell'occasione che sotto leggerete, credendo di aver ragione pretende "umili scuse"! V.S. le sue scuse e spiegazioni per il caos dei fine settimana, per l'isola pedonale violata, per i pilomat che non alzate, per i mezzi che continuamente sostano in aree autorizzate ed a tempo, e, per ultimo, per il gran pasticcio combinato con il sorteggio degli scrutatori, quando vi degnerete di farle? ---------------------- Vice Sindaco scrive: Ma quale casino. Fossi in te studierei meglio la norma. art. 4 comma 1bis. i 30 giorni sono comma 1. In ogni caso che fai ti butti avanti per non cadere dietro. Le date di pubblicazione le decide il ministero non il comune. E qual’è il problema a riaprire i termini. Se ciò serve a favorire la massima partecipazione ben venga. E poi quanto astio che hai.. rilassati commento n. 13 … è tutto trasparente … tu lo sei???
13 maggio 2014 alle 19:12 Per Vicesindaco scrive: Se così fosse le scuse le dovrebbe l’Amministrazione alla cittadinanza: significa che siete stati sgamati e siete corsi ai ripari, perché quello che conta è la Gazzetta Ufficiale, dal momento che è dalla pubblicazione su questa che decorrono i termini per presentare la domanda (infatti sarete costretti a riaprirli posticipando la scadenza). E comunque, ad oggi, in Gazzetta non c’è ancora niente, il che significa che vi siete mossi tardi e solo dopo che è scoppiato il casino. VERGOGNA!
13 maggio 2014 alle 17:49 Vice Sindaco scrive: quando vedrete la gazzetta vi accorgerete che è rispettato l’art. 4 comma 1bis del 487/94. Anzi siamo andati oltre pubblilcando l’avviso del bando su cliclavoro (Clicomunica – portale del lavoro del Ministero del Lavoro), pubblicazione OBBLIGATORIA a cui nessuna amministrazione adempie. Noi abbiamo adempiuto anche a questo…
13 maggio 2014 alle 17:22 Vice Sindaco scrive: vi ho dato subito l’informazione per non farvi perdere tempo in inutili ricerche giurisprudenziali.
13 maggio 2014 alle 17:15 Vice Sindaco scrive: Guardatevi le gazzette di questa settimana. Però poi chiedete umilmente scusa … e soprattutto fatelo pubblicamente.
 
 
#23 M.Letizia Testone 2014-05-13 05:31
Quante polemiche per 90 euro!!!!Sono sicura che se ci fossimo chiamati Scagliusi,Pellegrini o L'Abbate saremmo passati inosservati...perché non parlate e controllate anche queste persone con questi cognomi così popolari?..Abbiamo la fortuna,l'onore di chiamarci così ......ripeto che se avete dei dubbi la prossima volta recatevi durante l'estrazione degli scrutatori!!!!Sono 22 anni che sono iscritta nelle liste degli scrutatori e questa e' la prima volta che sono stata sorteggiata(riserva).Vi state arrovellando il cervello parlando di in quando qui la colpa e' di chi nn ha cancellato dalle liste di collocamento chi ha uno stipendio......soprattutto a nero
 
 
#22 un altro modo 2014-05-12 09:59
L'iscrizione all'AIRE comporta l'automatico aggiornamento dell'anangrafe del comune di provenienza, è il comune a comunicare all'interessato l'avvenuto aggiornamento attraverso copia del protocollo emesso...un comune di meno di 20mila abitanti, decine di impiegati nel municipio e non si riesce ancora a mandare avanti il protocollo delle normali prassi...non ditemi che questa mancanza è dovuta al troppo lavoro :)
 
 
#21 m. 2014-05-12 07:20
notizia:nell'articolo di ieri apparso sulla Gazzetta on line a firma di Alberto Selvaggi,i dipendenti comunali dell'ufficio anagrafe di Polignano sono stati definiti"TUFI"....
 
 
#20 Classe digerente. 2014-05-11 00:57
Il pasticcio ed il danno consumato verso i disoccupati, non da alcun imbarazzo al M5S! Anzi, a mezzo fax del 10/05/14, se ne fanno vanto e si appuntano una medaglia al petto, ringraziando! Tanto a loro dei disoccupati veri non gli frega/va un cazzo! Il Sindaco e la giunta, l'intero consiglio comunale, dopo aver verificato i risultati -sorteggiate persone con lauti stipendi, più persone nella stessa famiglia con buoni redditi, elettori che ormai lavorano all'estero e stanno nelle liste dell'AIRE, ecc.-, si sono messi, mediocri e falsi come sanno essere, a far finta di niente! Ad a passà a nuttat.
 
 
#19 G.G.S. 2014-05-10 09:16
Caro Alessandro Test, la mia è polemica politica ed anche proposta operativa, che in nessun caso ha coinvolto te ed i tuoi parenti -tutti i sorteggiati non hanno nessuna colpa!-. Comunque, il tuo chiaro ed importante contributo squarcia il velo dell'ipocrisia e della rimozione di quanti, qui in loco, sono rimasti impassibili per quanto accaduto!
 
 
#18 Alessandro Test 2014-05-09 12:57
Caro Pino o G.G.S. se preferisci,
informandoti accuratamente,forse il tuo commento sarebbe potuto risultare piú completo o quantomeno piú rispettoso nei confronti di uno dei soggetti coinvolti.
Sono io lo scrutatore sorteggiato, impiegato e residente all'estero e sono stato io stesso a rilevare l'anomalia ed a farlo presente, in maniera informale, ad un rappresentante locale del M5S. Oltre a questo ho chiesto ad un familiare di richiedere la cancellazione dalla lista degli scrutatori ed a chiarire la mia posizione con il Centro per l'impiego, il tutto martedí 6 maggio.
Sono regolarmente iscritto all'AIRE e la mia colpa é quella di aver dato per scontato che l'informazione venisse condivisa dall'anagrafe con gli altri uffici pubblici, ma evidentemente non é cosi.
Spero che questo chiarimento serva soprattutto a placare gli animi di chi sta calunniando gratuitamente altri componenti della mia famiglia e che evidentemente ha la memoria corta...ma molto corta.
Un consiglio, fatevi una bella passeggiata, godetevi il mare e soprattutto rilassatevi!
A.T.
 
 
#17 G.G.S. 2014-05-08 17:37
Caro Angelo Focarelli, grazie per aver pubblicato l'esempio del Comune di Sannicandro. Però, per quel che è accaduto a Polignano (si son consumati dei reati?) cosa pensate di proporre e/o fare? La domanda è rivolta a tutti quelli che hanno responsabilità politiche ed istituzionali! La mia denuncia e proposta, postata giorni fa, è piaciuta a qualcuno ma è stata ignorata dai duri e puri dell'opposizione, dai grillini -quelli che proposero l'utilizzo delle liste disoccupati- e da quelli della maggioranza -che l'hanno attuata-! Basta con le grida manzoniane e la demagogia propagandistica da chiunque consumata! Siete COns. Com.li ed avete modi e mezzi per tentare di fermare e far rifare tutto, almeno provateci e pubblicamente fateci sapere! P.S. Pare che fra i sorteggiati vi sono impiegati Comunali, persone che lavorano ed hanno diritto di voto all'estero!
 
 
#16 Obiettivamente 2014-05-07 07:34
Obiettivamente, le intenzioni dell' amministrazione erano buone; ma purtroppo l' iniziativa non è riuscita granché bene come d' altronde, tutte le cose che vengono realizzate solo per dimostrare che si sta lavorando per il Paese ( vedi piazza Moro: 1) Fortemente contestata all' amministrazione Bovino che però, lascia un progetto allettante, pronto, gia finanziato; 2) Non era presente nel programma dell' amministrazione Vitto, ma è sempre meglio di niente; 3) Fatta partire in fretta e furia, senza preoccuparsi di essere in possesso di tutte le autorizzazioni e causando colpevoli ritardi nello svolgimento dei lavori, dimostrando che si tratta di un forzoso ripiego solo perché necessitava dare la sensazione al Paese che si stesse lavorando e non dormendo; 4) Qualche modifica qua e la per personalizzarla, del tipo: togliere la fontana, restringerne il perimetro, metterci quattro palme nonostante il punteruolo rosso e pagarle circa 30.000,oo ad un vivaio di Polignano il cui titolare è amico del figlio di Salvatore Colella oltre ad essere parente del consigliere Facciolla ecc.ecc. ) e, come se non bastasse, su pungolo di altra forza politica avversaria, antagonista e concorrente, che ovviamente non vede l' ora che si diano queste dimostrazioni di dilettantismo allo stato puro, a conferma che tutto il tempo trascorso nella pubblica amministrazione da parte dei maggiorenti del palazzo di città-ColellaLomeloVitto- sia servito solo ad arricchire,con stipendi pubblici, le proprie tasche, la propria immagine e rafforzare il proprio potere senza dare alcuna importanza al proprio bagaglio culturale, al sapere ed alla conoscenza, che mai come in questa occasione, si sarebbe rivelata fondamentale per la riuscita della lodevole, ma, secondo me poco sentita, sottovalutata e disorganizzata, iniziativa.
 
 
#15 Rispondo 2014-05-06 19:38
Caro quaqquaraqqua prima di commentare informati bene,perché il nucleo familiare dei 3 fratelli sorteggiati nn e' lo stesso .Il bancario nn e' iscritto neanche nelle liste elettorali degli scrutatori.....anziché lamentarvi andate a controllare durante l'estrazione
 
 
#14 elly 2014-05-06 18:15
visto che risulta ormai certo che molti dei sorteggiati hanno un lavoro o si attinge dalle liste degli eventuali sostituti( anche lì stando attenti a scegliere solo quelli veramente inoccupati) o il sorteggio si rifà scegliendo meglio il bacino da cui si attinge...in entrambi i casi c'è il tempo per fare tutto...
 
 
#13 quaquaraqua!!! 2014-05-06 16:38
in un nucleo famigliare con 3 figli... 2 sono in lista (e uno con tanto di stipendio da bancario) e una nelle "riserve".... ma guarda un po' che fortuna!!!!!

schifissimo!!!!
 
 
#12 G.G.S. 2014-05-06 16:00
Se la notizia, circa le liste dei disoccupati/occupati, è vera, grazie alle varie demagogie che si sono rincorse, si è realizzato un capolavoro! Se solo uno dei sorteggiati risulti avere un lavoro e tanto di stipendio, è stata presa in giro la volontà degli amministratori e degli originari proponenti. Cosa aspettano i grillini a denunciare e prendere le distanze? La delibera e/o il provvedimento preso dovrebbe più o meno recitare "sorteggiare i disoccupati già presenti nelle liste degli scrutatori"! Sorteggiate persone con tanto di lavoro e stipendio dovrebbe essere "un falso in atto pubblico"! Quanti hanno ruoli e responsabilità politiche ed istituzionali faranno qualcosa? I reati, già consumati, vanno a danno di tanti veri disoccupati (quindi chiunque può denunciare alla PdR)! La mia è solo un autodidattica opinione, spero vorrà e potrà essere suffragata ed arricchita dagli esperti di diritto e di politica! P.S. Sindaco ed amministratori, non pensate sia il caso di annullare e ripristinare il vecchio metodo di sorteggio fra i presenti nelle liste del Comune? Si può fare nel giro di pochi giorni, basta averne la volontà!
 
 
#11 zico 2014-05-06 15:08
c'e' anche un titolare di p.iva nonche' candidato alle scorse elezioni comunali e con la moglie insegnante.....e poi la chiamano democrazia....ma va laaaaaaaaaaaaaaa
 
 
#10 Nomine? 2014-05-06 13:53
Oltre all'insegnante di ruolo c'è un finanziere e tanti altri lavoratori.Dovrebbero rivedere le liste dei veri disoccupati nelle liste di collocamento!!!!!!!il 70% dei sorteggiati ha un lavoro
 
 
#9 Sull iniziativa 2014-05-05 21:01
L'idea di sorteggiare i disoccupati mi sembra giusta! Menomale che ci sono i grillini a proporre delle iniziative intelligenti! Mi auguro che sia stata anche anche messa in pratica col cervello...
 
 
#8 DD 2014-05-05 20:51
Polignanese, se vedi l'elenco dei scrutatori di Monopoli c'è la corsa dei nati negli anni 40...qui almeno l'età media oscilla tra i 21 e i 57 anni e soprattutto ci sono alcune facce nuove...gli altri anni erano sempre e solo le solite facce.
 
 
#7 sarà impossibile. 2014-05-05 18:06
Tutti quelli che prendono uno stipendio, una pensione che supera i mille euro e i figli di genitori stipendiati entrambi,dovrebbero rifiutare e lasciare il posto a chi ne ha veramente di bisogno.
 
 
#6 m. 2014-05-05 17:34
hanno l'obbligo giuridico di annullare questo sorteggio,verificare e procedere.
 
 
#5 sorteggio nullo! 2014-05-05 16:58
vi sono diverse persone con impiego stabile nelle liste...ma che ormai l'importante è proporre le cose,per controllare che vengan fatte bene...ci vorranno ancora degli anni...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI