Martedì 25 Giugno 2019
   
Text Size

Emergenza rifiuti. L'assessore-sceriffo perde la pazienza - FOTO esclusive

Discarica vicino Santa Barbara

Blitz dell'Assessore. Arrivano le ronde, e le multe.

Foto esclusive del blitz, in basso, e poi gli zozzoni-moralisti.


Mercoledì scorso conferenza stampa dell'Assessore Daniele Simone e del vicesindaco Paolo L'Abbate. In esclusiva, su La Voce del Paese (in edicola da giovedì 9 gennaio), abbiamo pubblicato le foto del blitz di Simone, che contro gli "zozzoni" dichiara:

"La pazienza è finita. Fioccheranno multe. Le pattumelle ci sono, e la scusa che molte famiglie non le hanno ancora ricevute non regge più, perché il locale dei parcheggi a Sant’Oronzo è ancora aperto, e saranno consegnate per un altro mese". Simone e gli obiettivi de "La Voce del Paese" hanno immortalato le discariche che stanno invadendo le periferie e la città. (vedi galleria foto in basso)Dopo il blitz di Simone e degli operatori ecologici, che hanno bonificato le discariche, nella notte alcuni cittadini hanno scaricato nuovamente immondizia.

Intanto il comune pensa di sguinzagliare le ronde.

Ma oltre agli incivili, ci sono quelli della peggiore specie, i moralisti-zozzoniColoro che si presume abbiano la pattumella in casa, ma nonostante ciò, lasciano i sacchetti dell'immondizia sul marciapiedi o all'ingresso della propria abitazione, (tanto passa lo spazzino!) e poi fanno la morale spicciola e pecoreccia. 

Commenti  

 
#35 imput 2014-02-19 15:41
parliamo delle deiezioni canine in centro,nei pressi del tabaccaio??sono già due volte che qualcuno provvede a mettere sopra la segatura del legno,insomma nelle vicinanze sappiamo tutti chi ha il cane e chi esce la mattina prestissimo.....o chi torna a casa all'alba.
 
 
#34 lion1 2014-02-18 11:13
Cari operatori politici e non,attualmente il servizio è completamente assente,basta
recarsi in c.da torre annibale nei pressi
di Casalicchio a pochi passi dal centro per
vedere una discarica a cielo aperto,oltre tutto abbiamo contattato il n. verde per il ritiro delle pattum. ma ad oggi non abbiamo visto ancora nessuno pregherei il Sig.Simone a recarsi dalle ns. parti per constatare in quali condizioni siamo costretti a vivere GRAZIE a questa amm.ne
a presto
 
 
#33 x 22 2014-01-29 21:44
bella figura ha fatto il pubblico ufficiale e il giornalista....ah ah ah ah
 
 
#32 pescfritt 2014-01-29 13:04
ma ke cazz paghiamo a fare la tarsu se questi se la vendono pulita e tutt!!!
 
 
#31 anonimo 2014-01-17 23:17
gli spazzini,dato che sn chiamati così,dovrebbero spazzare le strade e i marciapiedi del paese e nn fare solo la raccolta porta a porta come fossero dei postini!!!! via lepore all altezza dei mercati ortofrutticoloi è inguardabile!!!!!!!
 
 
#30 mnì 2014-01-17 10:55
gente incompetente, ingorante e arrogante...e voi gli avete votati
 
 
#29 ruge 2014-01-14 12:24
voglio vedere d estate con le varie focaccerie, gelaterie, o simili le cartacce dove verranno messi dagli stranieri o forestieri una volta riempiti quelli dei negozi.
 
 
#28 PROPOSTA 2014-01-13 13:16
concorso a premi: per chi immortala uno zozzone un anno di tarsu gratis... ciak si gira
 
 
#27 ELETTORI 2014-01-13 08:08
SINDACO BASTEREBBE LASCIARE BIDONI DIFFERENZIATI. SULLA CINTA PERIFERICA DEL PAESE. ASCOLTA OGNI TANTO LA VOCE DEI TANTI CITTADINI ARRABBIATI, UN PO' DI BUON SENSO E MEA CULPA NON FA POI MALE, SIAMO UMANI E POSSIAMO SBAGLIARE, GRAZIE UN FOLTO GRUPPO DI TUOI ELETTORI.
 
 
#26 Vergogna 2014-01-12 19:51
E' impensabile che in un paese civile non esistano dei bidoni dell'immondizia almeno in alcuni punti nevralgici.

Ve li immaginate l'estate prossima migliaia di turisti che invaderanno Polignano e che vagheranno increduli alla ricerca di un bidone senza trovarlo da nessuna parte ?

D'estate i piccoli bidoncini che si trovano ancora a qualche angolo di strada sono già pieni dopo dieci minuti.

Daniele Simone ritorna a fare quello che facevi prima: il pr delle discoteche di Monopoli. La gestione di una cittadina dovrebbe essere esercitata da persone competenti.
 
 
#25 Solo tu. 2014-01-11 17:30
Ma QUESTA AMMINISTRAZIONE, così come suole citarla qualcuno, fino a qualche giorno fa, non era quella che, a differenza delle Amministrazioni dei paesi limitrofi, stava gestendo bene la faccenda rifiuti???
 
 
#24 domanda 2014-01-11 15:26
L'ultima determina dirigenziale prevede un costo per la lavorazione e l'incasso del mav bancario (tarsu). Dov'e' il risparmio per il cittadino?
 
 
#23 straniero 2014-01-11 14:20
Credo che il problema sia riconducibile allo scarso valore che diamo al termine "rispetto". Rispettarsi è nn prendersi in giro....un sano servizio di raccolta differenziata dovrebbe avere il giusto fine di migliorare condizioni economiche ed ambientali....i polignanesi sarebbero felici di contribuire al raggiungimento di migliori standard culturali(differenziata)...ma chiedergli uno sforzo così grande e contestualmente pagare una tariffa maggiore nn smuove buoni propositi....ma solo rabbia.....e con qs sentimento nn si costruisce nulla di buono.....mai.
 
 
#22 Dall Daniè... 2014-01-10 22:48
Part pi li scaffr
 
 
#21 quaquaraquà 2014-01-10 21:27
chi lascia i rifiuti presso gli ultimi bidoni non li lascia " in giro " e se lo fa ci sarà un motivo , facile dire che non vuole impegnarsi ma se si ha una villa in campagna o vi si abita 365 giorni l'anno come si fa ?
 
 
#20 DONVITODELLAVEGA 2014-01-10 19:24
BISOGNA COMINCIARE A MULTARE E DENUNCIARE ALLA MAGISTRATURA. SERIAMENTE ADESSO. BISOGNA INONDARE POLIGNANO DI MANIFESTI DOVE SI INFORMA SULLE MULTE E I PROVVEDIMENTI CHE RISCHIA CHI LASCIA RIFIUTI IN GIRO. VEDRETE CHE LE COSE COMINCERANNO A CAMBIARE. QUESTA E' GENTE CHE VA CIVILIZZATA. PURTROPPO. IL SENSO CIVICO MANCA. :-?
 
 
#19 augusto cernò 2014-01-10 18:42
in merito alle deiezioni canine noto molto spesso cittadini a spasso coi cani senza paletta noncuranti dell'igiene e certi di restare impuniti.Fossi l'amministrazione posizionerei dispenser di sacchetti e palette a titolo gratuito ma multerei sena esitazione quanto non osservino regole e disposizioni.
 
 
#18 x riflessione 2014-01-10 18:15
Gran parte delle discariche sono in periferia o, addirittura (vedi galleria foto), nelle campagne. Si dovrebbero installare telecamere ovunque, in ogni angolo? Impossibile.

Quanto ai ceffoni, eravamo ironici... noi non abbiamo paura di nessuno, figuriamoci dei ceffoni di "riflessione".

x Cittadinanza Attiva - l'assessore Simone si assume le responsabilità di quel che dice. Ha detto che le pattumelle si possono ancora ritirare ai parcheggi di Sant'Oronzo. A noi risulta invece che non ci sono, e che alcuni cittadini e operatori economici ne sono provvisti, e non per colpa loro.

Nicola Teofilo
 
 
#17 x riflessione 2014-01-10 17:49
Il tuo mi sa tanto di messaggio intimidatorio...... Questo giornale e questo sito a parere dello scrivente garantiscono una libertà di opinione che per i signori amministratori diventa sempre più imbarazzante, pertanto signor riflessione che ti piaccia o no, ceffoni o non ceffoni la libertà è un bene impagabile per tutti. Se non ti piace sei libero di contestare ma educatamente e con le mani a posto.
 
 
#16 belin 2014-01-10 17:32
vorrei vedere in estate con i turisti stranieri e non cosa si combinera' nel paese con ste pattumelle ridicole
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI