Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

Scomparsa l'associazione dei Commercianti di Polignano

leo-benedetti-cna-polignano-commercio

 

Associazione fantasma

Il presidente vuole rifondarne un’altra

  

Capita che a circa un anno da elezioni dalle mille polemiche, una volta conquistata l’ambita carica di presidente dell’Associazione Commercianti Polignanesi, l’unica attività svolta sia stata quella di girarsi i pollici. Certo, cose che capitano… solo a Polignano!

Incredibile ma vero, da alcune confermate indiscrezioni veniamo a conoscenza che dopo il focoso duello tra Franco Frugis e Leo Benedetti per l’ambita poltrona di presidente dell’associazione, con annesso coinvolgimento delle forze politiche di centrodestra e centrosinistra, trame, caffè al bar e vendette (il presidente non volle assolutamente cedere la carica di vice al rivale Franco) – dicevamo, quest’ultima ha prodotto poco e niente.

Zero passi in avanti, zero operazioni per cercare di favorire i commercianti, in un periodo così buio economicamente per l’Italia intera. I dati non sono affatto rassicuranti: tra tante, tantissime attività commerciali che chiudono bottega e le poche, che con molto ottimismo, provano a far fortuna, il bilancio è assolutamente negativo.

Abbiamo provato a contattare il presidente per una intervista, ma per ora ha preferito non rilasciare commenti.

A Polignano oggi si punta solo sul turismo e quindi eccoci circondati da bar, pizzerie, stuzzicherie e paninoteche di ogni sorta, ma anche da modesti negozietti disseminati nel centro storico; tutti dunque alle speranze del portafoglio del turista, che comunque, ora più che mai, cerca di contenersi nelle spese.

Per quanto riguarda l’Associazione, siamo anche stati rassicurati sul fatto che qualcosa, nel prossimo futuro, si muoverà. Si vuole rifondare una nuova società, ma basterà questo? E’ l’assessore al ramo, cosa intende fare per il commercio?  

 

Commenti  

 
#2 IL DELEGATO 2012-09-22 00:06
con tanta riservatezza informo tutti i commercianti che fra non molto si istituira' a polignano a mare un nuovo sindacato a carattere nazionale, riconosciuto a tutti gli effetti di legge dal ministero del lavoro e del commercio. gli organi competenti sono tutti riuniti a tavola rotonda per formulare un nuovo piano sul turismo e sul commercio. non appena avro' notizie più dettagliate dal presidente avv. rosaria salerni di roma v'informero' sui dettagli del progetto denominato "noicommercianti polignano a mare" con sede provinciale in loco.
 
 
#1 oibò 2012-09-21 17:30
Avete dimenticato che Vitto in persona girava tra i commercianti per fare eleggere Leo Benedetti. Ora pretendete che Leo si sia dimenticato di Vitto ? Ma chi li ha votati è soddisfatto di tutto. O forse è molto deluso !!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI