Giovedì 21 Marzo 2019
   
Text Size

Casello Cavuzzi: che fine ha fatto la piazzetta? Foto Festa Estate

vitto-sindaco-casello-cavuzzi-comitato

Da "La Voce del Paese", in edicola dal 26 luglio 2012


Qui, in basso, la galleria fotografica della Festa d'Estate

  

Piazzetta a Casello Cavuzzi: che fine ha fatto il progetto?

Il Comitato Zonale in festa: Giroletti, panini con porchetta e tanta musica

 

Giovedì scorso si è rinnovato l’appuntamento con la “Festa dell’Estate”, evento giunto alla quinta edizione e organizzato dal Comitato Zonale “Casello Cavuzzi”. L’evento si è tenuto presso la foggia Notar Nicola – Largo Cristo, Polignano.

Durante la serata, turisti, residenti e forestieri hanno potuto degustare panini con porchetta, patatine fritte, specialità gastronomiche locali e del buon vino. Il tutto è stato accompagnato dalla musica degli amici deejay e dai balli singoli e di gruppo. Prima della Festa, abbiamo potuto assistere a una serie di giochi dell’antica tradizione locale per bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni, tra cui il “Giroletto”, con le caselle in gesso sull’asfalto dello spiazzale e i piccoli che saltellavano proprio come si faceva una volta, quando si poteva ancora giocare in strada, e gli spazi non mancavano di certo.

Il comitato zonale Casello Cavuzzi è attivo più che mai. Da cinque anni si impone come organo rappresentativo delle istanze che interessano la nota contrada delle campagne polignanesi, interessata da un flusso maggiore di turisti, specie da quando il Comitato Festa del Cristo organizza eventi e sagre, e da quando ha aperto il resort Borgobianco.

Il presidente del Comitato, Vito La Ghezza, uno dei maggiori esponenti e organizzatori delle serate di successo in contrada, ci aggiorna sullo stato delle campagne polignanesi. Ad esempio, non si hanno più notizie circa il famoso progetto per il rifacimento del piazzale a largo Notar Nicola.

“Che fine ha fatto il progetto?” – si domanda Vito La Ghezza – “sono anni che promettono la piazza a largo Notar Nicola, ci dicono che esiste un progetto che prevede una piazzetta con le panchine e i bagni pubblici, che durante le feste siamo costretti a noleggiare per via delle imposizioni normative. Ogni volta che si vota, ci promettono la piazza”.

Il comitato zonale è ben organizzato e la comunità di contrada Casello Cavuzzi si mostra da sempre sensibile e operativa: quando c’è da segnalare un guasto agli impianti di illuminazione o da rimuovere la spazzatura, quando le buche rendono impossibile il passaggio delle auto, per qualsiasi occorrenza. Forse più dei polignanesi a Polignano, in campagna la comunità si mostra attiva e organizzata. A proposito della famosa piazzetta, crediamo che gli oltre 600 residenti di Casello Cavuzzi meritino almeno una risposta.

Commenti  

 
#2 Password 2012-07-30 21:44
Ci vuole tanto a capire che la risposta ad una istanza immotivata tarda a venire soltanto perché nessuno ha il coraggio di dire che si tratterebbe di un opera priva di qualsivoglia utilità. Anche uno sprovveduto saprebbe che la presenza dei pini impedisce di realizzare un marciapiedi non destinato alla distruzione ad opera delle radici. Quanto costerebbe la manutenzione? Che dire poi dei bagni? Chi li custodirebbe? Chi li pulirebbe? Ed a che prezzo in relazione all'utilità ? Per far svolgere due o tre panzerottate quanto dovrebbe spendere Pantalone? Affidare il tutto al senso civico della popolazione mi pare, a dir poco, una pia illusione dal momento che proprio stamattina, andando a riempire l'acqua dalla fontanella, mi sono imbattuto nei cassonetti antistanti la trivellazione del consorzio. Occorre esprimere una valutazione sul senso civico di quelle persone? Andiamo! Smettiamola con certe pretese che in questo periodo, come non mai, appaiono veramente fuori logo.
 
 
#1 CT2012 2012-07-30 15:09
che stranezza ......si chiede oggi che fine ha fatto il progetto della piazzetta, come mai non e' stato posto un anno fa alla amministrazione vecchia, che ridere.... comunque iniziate a pensare di farvela voi con tutti i soldi che risparmiate e con il supporto degli sponsor perche' questa amministrazione ha ben altro di urgente da fare dato che tutti facciamo polemica sull'aumento dell'imposte
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI