Lunedì 17 Giugno 2019
   
Text Size

Sgarbi gela Magistà: "Fai domande del ca..."

sgarbi-magist-libro-possibile-arte-polignano

 

Le gaffes del direttore del TgNorba: VIDEO 


A Turi disse: "Io sono Enzo Magistà...". E la piazza protestò: "Vattene via... buffone!" - VIDEO IN BASSO

 

Vittorio Sgarbi non si smentisce mai. Ospite nella seconda serata del Festival “Il Libro Possibile”, assieme al giornalista Carlo Vulpio, il critico d’arte si è reso protagonista di pesanti e imbarazzanti considerazioni su Enzo Magistà, direttore del TgNorba, che era seduto proprio lì accanto ai due ospiti, in qualità di moderatore. Il tutto è accaduto in diretta televisiva su TeleNorba.

L’intervento iniziale di Sgarbi è stato interrotto da una domanda del moderatore Magistà, inopportuna e fuori tema. Così, il critico lo ha subito gelato: “Ma fai domande a caz..”. Immaginate l’imbarazzo del pubblico. Alla seconda domanda del direttore, Sgarbi, prima di rispondere, lo ha nuovamente redarguito: “Ma, allora lo fa apposta...”.

Così, l’incorreggibile direttore del TgNorba è diventato lo zimbello di Sgarbi, vittima di battute ironiche e imbarazzanti per chi, invece, in quel momento dovrebbe tenere il controllo della comunicazione e moderare il dibattito, proponendo domande intelligenti e interruzioni pertinenti.

Alle gaffes, il nostro simpatico baffetto non è nuovo. Resterà agli annali l’episodio accaduto qualche mese fa a Turi, durante il dibattito tra candidati sindaci. La piazza turese protestò contro le infelici uscite del direttore, che così si vantava: “Io sono Enzo Magistà...”, con tanto di gigantografia che copriva l'intero sfondo. La piazza gli rispose: “Vai via, vai via a Conversano...buffone!”.

 

 IL VIDEO: MAGISTA' OFFENDE LA PIAZZA. E TURI RISPONDE: "VAI VIA... BUFFONE"

 

 

ALTRO VIDEO: CLICCA QUI


CLICCA QUI: VIDEO SATIRA SU MAGISTA' E L'INFORMAZIONE

Commenti  

 
#13 m. x12 2014-09-28 23:14
Chissa` per fax un nuovo giro in tribunale??insieme ai suggeritori di notizie talvolta. Ca
. Calunniose anche nei confronti di un giudice??vedremo..
 
 
#12 francesco judice 2014-09-28 11:13
il signor Magistà è stato definitivamente condannato dalla Corte di Cassazione in data 26 settembre 2014 per diffamazione per delle falsità scritte sul "giornale(???)" FAX contro il sindaco Francesco Judice
 
 
#11 dylan 2013-06-03 13:02
Io non capisco a questo magistà chi gli da l autorizzazione di esprimere le sue univoche considerazioni e commenti personali al tg norba? lui dovrebbe solo raccontare i fatti e basta.
 
 
#10 vieni via con me 2012-07-19 12:18
Se tutti i giornalisti di Puglia sono come il signor Magistà, povera Puglia. Forse è uno dei motivi perchè la Pugla non decolla culturalmente. Dottoressa Santoro la prossima volta scelga altri intervistatori.
 
 
#9 xINDIGENO 2012-07-18 11:18
fai considerazioni troppo approfondite per essere comprese!
Siamo così disabituati all'uso del cervello che troviamo piacere solo dall'ascolto del suono più che dalla comprensione delle parole!
Che strano che questa stessa testata non abbia notato la distonia del presidente Vendola!?!?
 
 
#8 INDIGENO 2012-07-16 08:25
Voglio fare due considerazioni all'intervento del nostro presidente Vendola al libro possibile sul suo rapporto e sul suo scritto sulla figura di don Tonino Bello.
Come sempre è meraviglioso ascoltare il bravo filosofo ma non posso più scindere la figura del politico da quella del filosofo portandomi a giudicare il pur sempre toccante racconto carico di IPOCRISIA!
Mi ha fatto una rabbia immensa sentire le rinunce fatte dal prelato...andava in giro con una macchina sgangherata...ed il vedere il filosofo (in veste privata quindi da filosofo) giungere con l'auto blu di servizio! Sentire il giovane comunista attaccare la mancanza di socialitá della chiesa...che oggi dimentica i valori del comunismo e gli insegnamenti del prelato da lui stesso "osannati"...che tristezza vedere la piazza applaudire le palesi contraddizioni del pur bel racconto!
 
 
#7 Colino 2012-07-14 13:36
Premetto che non conosco di persona Enzo Magista',ma secondo il mio parere,in considerazione del fatto che fà giornalismo con il TG Norba da una vita, partecipando all'arricchimento culturale della Regione, in tutte le cose ci ha sempre messo la faccia, per queste semplici considerazioni merita il massimo rispetto da parte di tutti.
Il resto sono solo misere consideraioni
di pseudo giornalisti e poveri superficiali
 
 
#6 arturo 2012-07-14 13:18
sgarbi ha detto una grande verità! Dietro le pale eoliche tanto care a vendola c'è la mafia delle mafie! per caso la nostra bolletta energetica è diminuita?.....hanno distrutto il paesaggio, tutelato dalla costituzione, e la comunità non ne tratto beneficio. Uno schifo totale.
 
 
#5 bianco 2012-07-14 09:23
effettivamente sto magista' ha rotto, con i suoi servizi , è un cerchiobottista al tg norba
 
 
#4 vile 2012-07-14 08:24
tu uccidi un uomo morto :D
 
 
#3 Password 2012-07-14 00:06
Caro Direttore, un recupero di stile non sarebbe sgradito. I limiti del giornale concorrente sono evidenti, ma da questo a dire che Magistà ha detto che "io sono Enzo Magistà " quasi a voler rappresentare un atto di arroganza del direttore del TgNorba, ce ne corre. Solo chi vuol distorcere la realtà può confondere l'aver detto il proprio nome significando che lui ci metteva la faccia ed il proprio nome per distinguersi da chi cercava di contestare impedendo il confronto pubblico senza metterci la faccia ed il nome. Cari amici di Polignanoweb, alzate la testa ed il livello, così ci dimentichiamo delle "stampelle" che avete fornito al noto baffo durante la campagna elettorale
 
 
#2 Rinaldo 2012-07-13 23:11
Un grande applauso a Sgarbi ! Bravo ! Non ha peli sulla lingua!
Magista' sembra il conquistatore dei due mondi !solo dal pulpito televisivo !!
 
 
#1 strunzi 2012-07-13 21:11
Se è per questo Sgarbi mandò a quel paese anche la buonanima di Mike Bongiorno. Questo non vuol dire che le teste di cazzo siano gli altri e non lo stesso Sgarbi (che è un soggetto secondo me inaffidabilissimo). E voi di certe cose ci godete soltanto perchè è il direttore di una testata più seria della vostra.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI