Martedì 26 Marzo 2019
   
Text Size

4 Vele per Polignano. Otranto penalizzata dal cemento

vele-polignano-bandiera-blu

Otranto punita a causa del cemento

Melendugno premiata per aver adottato politiche di recupero ambientale, dopo l'edilizia selvaggia dagli anni '60 ai '90.

E Polignano, città che non ha mai adottato politiche del genere? Il cemento c'è, ma Legambiente fa finta di non vedere...

 

Ancora quest'anno, Polignano conquista ben 4 vele Legambiente - Touring Club, per la guida Blu 2012. Ostuni e Melendugno sono le uniche città pugliesi a conquistarne 5, il massimo assoluto, scalzando Otranto, penalizzata dal cemento e che scende a 4 vele. Perdono una vela anche Gallipoli e Ugento. 

Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia ha spiegato che "nella classifica di Guida Blu 2012 sale per la prima volta sul podio il comune di Melendugno e scende, dopo anni, quello di Otranto. Se la nostra regione rimane stabile, dopo la Sardegna, per numero di vele – osserva Tarantini – in compenso aumentano il numero delle località balneari e delle spiagge consigliate che salgono rispettivamente a 38 e 37, mentre l’anno scorso erano 36 e 32. Questo grazie a due new entry, i comuni di Fasano e Santa Cesarea Terme classificati rispettivamente con tre e due vele, due località che per le loro caratteristiche non potevano mancare in una guida che passa in rassegna le località turistiche della costa. Buono il piazzamento di Fasano, mentre è deludente la valutazione riservata a Santa Cesarea, una delle località più rinomate della costa salentina, sul cui giudizio ha influito lo scempio fatto sul litorale di Porto Miggiano”.

MELENDUGNO E’ STATA PREMIATA GRAZIE alle politiche di recupero del patrimonio. A Melendugno, provincia di Lecce, l'edilizia pesante nella zona Costiera realizzata dagli anni ‘60 fino ai ’90 ha avuto come risposta oggi, politiche efficienti di recupero. Mentre Otranto è stata penalizzata.

Singolare il caso di Polignano, città dove non sono mai state adottate politiche di recupero ambientale, nonostante la presenza di cemento selvaggio sulla costa colato nello stesso periodo, dai ’60 agli anni ’90, e che probabilmente non ci consente di conquistare la quinta vela. Lo stesso cemento del caso di Melendugno. Polignano l'intoccabile...

GUARDA LE FOTO: CEMENTO SELVAGGIO SU VIA SAN VITO, A POLIGNANO


 

Commenti  

 
#8 annacol27 2012-06-16 19:32
Grazie Nicola!
Ora è tutto chiaro.
 
 
#7 bellol 2012-06-16 19:26
non solo ma anche di DINO E DU TANTI ALITRI COMUNI MORTALI ..BEATI lORO CHISSA' CHE TU COME ME LA VORRESTI CIAO
 
 
#6 Cittadinanza Attiva 2012-06-16 17:31
Direttore, A Polignano, anche quest'anno sono state assegnate le 4 vele di L.A.! Mentre Gallipoli, per fogna e TRAFFICO CONGESTIONATO, Otranto, per il progetto del "PORTO TURISTICO CON TANTO DI CEMENTO IN TERRA ED IN MARE", vengono penalizzate e retrocesse! Da noi, che da anni viviamo le stesse situazioni (forse peggio), nessuna vela e stata sottratta! Negli ultimi anni L.A. è stata sempre prona ed ubbidiente verso la politica e quanti avevano il potere di sponsorizzargli le iniziative è, magnanimamente, concedergli, GRATIS e senza spesa alcuna, locali nel cuore del parco giochi (altre ass.ni devono pagarsi fitto, luce, acqua, ecc.)! P.S. Se solo fossimo, in termini ambientali e per l'accoglienza turistica, nelle condizioni di Otranto, saremmo già a buon punto per quanto si vuole e si deve realizzare per essere un serio paese turistico. Speriamo ed auspichiamo di poter fare una discussione pubblica con la nuova amministrazione appena sarà possibile per loro.
 
 
#5 la verità 2012-06-16 16:20
x la redazione
Lomelo ha criticato le scelte del sindaco e c'è stato un botta e risposta con Colella. Perchè non fai commentare queste notizie?
grazie
 
 
#4 nicola 2012-06-16 10:41
annacol27, corretto subito. era Ostuni, non Otranto. quindi ostuni scalza otranto. grazie per la segnalazione!
a presto,
nicola
 
 
#3 svegliatevi 2012-06-16 08:36
tra le ville nelle foto c'è anche quella del sindaco vitto. legambiente sveglia!!!!!polignano sveglia!!!!
 
 
#2 ruge 2012-06-16 08:13
questi di legambiente avranno case a polignano
 
 
#1 annacol27 2012-06-15 20:43
Nell'articolo sono presenti delle incongruenze. Otranto scalza Otranto??? Consiglierei all'autore di rileggerlo con attenzione.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI