Martedì 25 Giugno 2019
   
Text Size

IL PONTE DEI DUE LUNGOMARI BRILLA DI LUCE

ponte-lungomare-polignano

APERTO AL PUBBLICO IL PONTE DEI DUE LUNGOMARI

Dopo le vacanze estive inaugurazione ufficiale. Via anche alla rete pluviale su Lama Monachile.

 

Giovedì sera, 10 agosto 2011, sindaco e dirigente dell’Ufficio Tecnico hanno aperto per la prima volta al pubblico l’attesa opera di ricongiungimento dei due lungomari (Ardito e Cristoforo Colombo). Per la prima volta si sono accese le luci, di recente installazione, basse e di forma trapezoidale (foto).

Questa importante litoranea si sta rivelando sempre più strategica da quando è diventata cornice ideale per eventi di spessore nel cartellone dell’estate polignanese. Unitamente all’inaugurazione dell’ex mattatoio, nuovo museo Pino Pascali, è destinata a diventare una delle aree più ricca di fascino e suggestioni. E’ il caso, forse, di abituare residenti e non all’uso dell’ampio parcheggio antistante al campo sportivo, peraltro libero e gratuito, e che venga istituito un bus navetta per raggiungere rapidamente il centro, magari godendosi il panorama della litoranea.

Il ponte giunge finalmente al termine, dopo anni di attese, prelievi dalla cassa mutui e prestiti, lotti di lavori sezionati e interrotti per contrasti tra pubblico e privato.

ALTRE OPERE DI PROSSIMA ESECUZIONE - Tra le opere di prossima esecuzione - oltre al sottovia San Francesco, nei pressi dell’asilo alrete-pluviale-polignanoparcheggio Sant’Oronzo e che potrà decongestionare il traffico in entrata da via Conversano - l’Autorità di Bacino ha espresso parere favorevole per la rete pluviale (fogna pluviale) che risolverà definitivamente il problema del deflusso delle acque lungo Lama Monachile, altro tratto di costa tra i più desiderati agli occhi dei visitatori.

L’alluvione tristemente famosa del 2005 mise a dura prova la tenuta della lama: l’acqua straripò, trascinando con sé oggetti di varia natura e provenienza. L’opera è stata affidata alla ditta dei fratelli Andresini che produrrà nei prossimi giorni il progetto esecutivo attenente alle prescrizioni del PAI (Autorità di Bacino). La rete pluviale dovrà seguire la naturale orografia della superficie della lama, con sponde non troppo alte. Il costo totale dell’opera si aggira attorno ai 3,6 milioni di euro.

Il parere favorevole del PAI rispetto alla rete pluviale ha automaticamente dato il benestare all’ultimo sottovia rimasto, quello di San Francesco nei pressi della scuola d’infanzia (parcheggio Sant’Oronzo). Per quest’ultima opera è stata individuata giorni fa la commissione, dopodiché saranno valutate le offerte finora depositate. Le due opere interessano in ogni caso la stessa area di riferimento.

 

 

Commenti  

 
#14 MINGHUC U MURT 2011-09-09 06:49
Caro Claudiano ti rispondo subito, e ti dico che non appartengo a nessun colore politico.
X quanto riguarda l'ex mattatoio (ora Museo), da quello che so' lo dovrebbero inagurare, entro la fine dell'anno... Ti serve altro.. Saluti
 
 
#13 CLAUDIANO 2011-09-08 15:12
X Minghuc u Murt: dato che conosci il futuro mi sai dire chi e quando aprirà l'ex mattatoio?Ps ma leggi anche le carte?
 
 
#12 Minghuc u Murt 2011-09-08 07:48
Vorrei rispondere al Caro compaesano "Disincantato", è vero
che i lavori dovevano essere consegnati il 2009, ma anke vero che ci sono stati troppi intralci, da parte di chi abita li e dei proprietari, io non sono ne di dx e ne di sx.
Sono solo obiettivo, l'amministrazione Bovino ha solo una colpa, i suoi assessori che sono personaggi incompetenti. E se governava la sinistra, la musica non cambiava, anzi il ricongiungimento dei 2 lungomari non lo vedevi neanche fra 50 secoli.. Amen!!
 
 
#11 stanco 2011-09-07 21:02
... si va nei paesi limitrofi e si paga per poter parcheggiare ... si viene a Polignano ed è tutto gratis ... la parte più bella del paese è diventato un parcheggio ... grazie, grazie a tutti coloro che con il modo di amministrare hanno permesso che ciò abbia avuto luogo!!! Altro che UNESCO, altro che Bandiera Blù ... diventermo famosi per la possibilità che diamo ai nostri turisti di parcheggiare gratis, gustare il nostro caffè speciale, mangiare un panzerotto e poi .... ciao, ciao Polignano!
 
 
#10 delusa66 2011-09-07 11:39
quanti anni d'attesa per vedere congiunti il lungomare grotta ardito/cristoforo colombo,quanti anni di sofferenza nel vedere il nostro lungomare ridotto ad un parcheggio selvaggio. si aspettava il congiungimento per mettere fine a questo scempio.
RAGAZZI!!!!!!!!!!!
quel parcheggio selvaggio, da ieri è diventato un pacheggio autorizzato.
AIUTO!!!!!!!!!
se migliorare significa questo, preferivo il parcheggio selvaggio, almeno di giorno non ne dava l'idea!! oggi quella grighia disegnata me lo indica mattina pomeriggio e sera. Polignanesi come dice Il Giustiziere, smettiamo di dormire all'ombra del sombrero!!!
 
 
#9 up 2011-09-06 08:26
ci sono stato di sera , le luci accecanti che sono costate un occhio della testa
illuminano a giorno il percoso ma di fatto , per come sono orientate nascondono il bel panorama costiero che si dovrebbe godere da quella passeggiata.Sarebbe bastato orientare i faretti in modo alternato 1 vs il camminamento ed il successivo verso il mare.Ma si sa a Polignano sono poche le ciambelle che riescono col buco , e per questo le chiamiamo frittelle o frittate.
 
 
#8 Disincantato 2011-09-06 07:30
ma sbaglio o nel cartello di fine lavori parla di APRILE 2009 ? un altro spreco di pubblico denaro dell'amministrazione di centro-destra, evvai..
 
 
#7 Mari 2011-09-05 18:34
Finalmente un bel lavoro!!
 
 
#6 ruge 2011-08-23 18:49
forse a polignano si incomincia a capire l importanza delle lame e a cosa servono in questo paese, forse...e la fogna a san vito quando?
 
 
#5 up 2011-08-23 14:15
si fanno manifestazioni nel parcheggio nel mentre si usa l'incantevole Largo Ardito per parcheggiare :lol:
 
 
#4 pippi 2011-08-23 08:38
Bella opera senz'altro, peccato è che metta in comunicazione la terrazza più bella del nostro paese adibita a parcheggio selvaggio a un parcheggio inutilizzato con le aiuole in completo stato di abbandono :sad:
 
 
#3 Nic 2011-08-22 11:03
Complimenti, bella opera...congratulazioni all'amministrazione!
 
 
#2 Il Giustiziere...... 2011-08-21 12:09
Se non conoscete il vero "scopo" diabolico di quest'opera pubblica, cittadini, Vi invito a continuare di dormire come i messicani, con il capo coperto dal sombrero.
 
 
#1 COERENTE 2011-08-17 08:24
la + bella opera da 50 a questa parte
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI