Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

MERCATO ORTOFRUTTICOLO: 'NULLA E' CAMBIATO'

mercato-ortofrutticolo-polignano-abbandonato

Giuseppe Abbatepaolo (Udc) scrive alla nostra redazione

 

Nulla è cambiato in trent’anni di storia Polignanese, promesse ormai perse nel  tempo.

Doveva essere Un fiore all’occhiello, per lo sviluppo economico  agricolo della nostra città.

Purtroppo, era ed è rimasto solamente un rudere, abbandonato a se stesso.

E’ stato ed è ancora… un cavallo  di battaglia da poter sfruttare in ogni campagna  elettorale.

Una Promessa Rilasciata e Garantita da qualsiasi Partito, sia di sinistra sia di destra…ma nulla sino ad oggi è sta compiuto.

Un Impegno del Nostro Partito é quello di  adoperarsi seriamente, affinché  il Mercato Ortofrutticolo venga finalmente e concretamente realizzato.

La realizzazione dell’Opera è di vitale importanza per la crescita e lo Sviluppo della nostra economia agricola.

Il nostro Programma prevede:

di Realizzare la costruzione del  Mercato Ortofrutticolo, inserendo nello stesso un Centro di Raccolta munito di celle frigo, adibite per la conservazione e lo stoccaggio dell’Ortofrutta, che parsimoniosamente si producono nel tempo.

La realizzazione di un Centro Raccolta eviterà ai produttori di non svendere o far marcire nei terreni i loro Ortaggi, frutto di  grande sacrificio economico e di duro lavoro.

Una realtà questa che vivo giornalmente, con la nostra cooperativa, che commercializza sia su mercati Nazionali che Esteri, patate novelle conferite dai soci.

Infatti, accade che non essendo muniti di celle frigo, e con un caldo da 35° dopo un paio di giorni dal conferimento, è costretta a venderle anche a prezzi irrisori, pur di non farle marcire.

….Ma tutto diventa un paradosso, se poi, riceviamo richieste di patate dalla Sicilia, dalla Calabria, dal Salento, dalla Campania, dall’Abruzzo, con prezzi di Euro 0.25/0.35, e non poterle soddisfare.

Ecco perché, la Costruzione del Mercato Ortofrutticolo, con annesso Centro Di Raccolta è un punto cardine del nostro programma.

Un punto che assieme alla collaborazione, degli addetti del settore agricolo, cercheremo di realizzare.

Preferiamo che i NOSTRI SOLDI vengano utilizzati per salvaguardare e far crescere la nostra economia e non per il rifacimento Last Minute di una piazza (specchio per le allodole).

Rag. Giuseppe Abbatepaolo

Direttivo Udc Polignano a Mare

VEDI LA PROPOSTA E PROGETTO DEL CONSORZIO E COMMENTI

Commenti  

 
#2 impossibile ma vero 2011-07-30 11:11
bravo trent'anni....e gli ultimi venti proprio da quei uomini che oggi gestiscono la politica polignanese....e inutile è l'unica cosa che si può dire ....A CASA...A CASA...A CASA TUTTI QUANTI !!
 
 
#1 mr. polignano 2011-07-29 16:16
Mi piacerebbe,che un opera ti tale spessore pubblico/economico, venisse realizzata.
...ma purtoppo come spesso accade l' interesse non è per pochi,...ma esssendo di tutti, la sua costruzione andà molto ma molto a rilento.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI