Lunedì 27 Maggio 2019
   
Text Size

ESTATE POLIGNANESE: IL NUOVO 'RITOCCO' DI MAZZONE

estate-polignanese-2011

“Mi sono permesso di 'ritoccare' il manifesto della prossima "Estate polignanese" solo perché voglio troppo bene alla mia Polignano per vederla deturpare anche in questo modo... Chiedo scusa in anticipo se offendo involontariamente la sensibilità di qualcuno...”.

Accompagnata da queste parole di supplica, abbiamo ricevuto la grafica ‘ritoccata’ dall’artista satirico Giò Mazzone, esperto in grafica, che riscrive il progetto alternativo della grafica dell'estate polignanese, questa volta in chiave propositiva (vedi foto confronto con originale e taroccato), con l'auspicio quindi che venga sostituito all'originale.

Come dimenticare la mitica estate 2010... il professore ritoccò l'ormai leggendario manifesto 'Estasi Polignanese', che diventò 'Ecstasy Polignanese' (vedi link in basso).

Domanda: vi piace più il lato B... ritoccato?

Viva_lESTate_3

Tutte le parodie o i precedenti 'ritocchi' di Gio' Mazzone:

(G)ODIMENTO A 5 STELLE E BEPPE (B)RILLO

VEDI ANCHE 'FINI' FUTURO E OMERTA'

IL 'NUOVO' PORTO IN ZONA DEPURATA

COME FUNZIONA IL PI(R)LOMATVIDEO

LA SAVIANITINA CONTRO I SINTOMI DELLA CAMORREA

VEDI ANCHE I COMMENTI ALLA GRAFICA ESTATE 2011

 

Commenti  

 
#19 Giò 2011-05-31 22:33
Che nostalgia quella locandina e l'effervescenza del team con cui la produssi... ricordo ancora il gioco di parole che me la ispirò: «plANA serENA delfINA, corONA la lUNA». Una frase inutile come inutile è la vita se la si prende seriamente… senza serietà.
Mi fareste un bel regalo se la pubblicaste. Se non ricordo male quell'anno il comune ebbe uno slogan molto carino (ideato dal pianista Giuseppe Maiellaro) "SEREnate D'ESTATE" che purtroppo non ebbe lo sviluppo che avrebbe meritato. Pazienza… noi polignanesi siamo fatti così: "l'invidia ci annebbia il cervello"…
 
 
#18 assurdo 2011-05-31 19:54
sono di altamura e non conosco neanche chi abbia ideato la campagna...ma mi sta a cuore polignano per altri motivi...e semplicemente mi dispiace vedere i polignanesi cadere cosi in basso...essere distruttivi nei confronti della propria città senza proporre idee ma criticare quelle degli altri che pur sempre ce le hanno e non riciclano i soliti clichè. in ogni caso buona estate a tutti.
 
 
#17 ma perchèggiò! 2011-05-31 09:10
ma Giò se la ricorda la sua pessima creazione datata 1999.
invito tutti voi a ritrovarla, io ce l'ho e la posso pubblicare. un progetto realizzato in meno di 2 minuti con 2 foto di Frasca, un delfino per luna e squallido interno.

bella o brutta che sia questa bozza grafica, quella che prevale è la totale mancanza di rispetto nei confronti di chi l'ha realizzata.
 
 
#16 Giò 2011-05-29 23:06
Ha ragione "ASSURDO”: il manifesto è bellissimo e noi, poveri ignoranti, siamo accecati da un'invidia che ci offusca il cervello...
Mai pseudonimo fu più appropriato del suo: ASSURDO!!!
 
 
#15 settanni 2011-05-29 17:23
vorrei sapere cosa c'è di ragionato in quel disegno, lo avrebbe fatto pure mio nipote...se non ci fosse la scritta polignano anche poco leggibile non si capirebbe di che paese si tratta...
 
 
#14 assurdo 2011-05-29 09:34
scusate ma lo devo dire..è vergognoso vedere come le stesse persone (che si nascondono dietro nomi diversi) perdono tempo a denigrare il lavoro creativo e ragionato di professionisti che immagino facciano questo lavoro da tempo...addirittura si perde tempo a ritoccare con copia e incolla di bassissimo profilole idee altrui senza proporre cose alternative ma banali scorci della città visti e rivisti un miliardo di volte.queste stesse persone non si sono neanche preoccupate di interpretare la creatività bensi di criticare perchè l'ignoranza ma soprattutto l'invidia offusca il cervello e non permette di guardare oltre il proprio naso.polignanesi mi dispiace per voi ma cosi non si va da nessuna parte e si rimane a coltivare il proprio orticello senza mai farlo fruttare.
 
 
#13 SI SBAGLIA 2011-05-27 19:30
come si fa hanno fatto anche una conferenza stampa.....ma nn m piace propio!!
nn mi passa x dolore i colori le nuvole i caratteri e lo zombi che rappresenta?che centra con polignano? a stò punto mettevano domenico modugno, o la scogliera come ha fatto il prof. giò, tanto di cappello x il tempo perso, che sicuramente l'avrà fatto in 5minuti, mentre altri quella schifezza tanti gg e tanti soldiiiiiiiiii grazie sindaco
 
 
#12 alberto nistrio 2011-05-27 17:44
Si, Gio' anch'io preferisco il tuo manifesto. E visto che ci sei potresti darci la tua di idea, hai visto mai !
 
 
#11 meglioillatob 2011-05-27 14:46
prediligo sempre, e comunque, il lato B :lol:
 
 
#10 x gio 2011-05-27 14:23
bravo gio!!!! E' molto ++++++ bello!!!!!!!

anzi...non c'e' paragone ......
 
 
#9 Spinelli Andrea 2011-05-27 14:20
Approvo con piacere quanto espresso da Vito Mastrorosa, in qualità di esperto di Turismo. E' proprio vero che non ci impegniamo mai di dare una occhiata oltre il nostro naso. Per quanto riguarda il Prof. Giò Mazzone non posso che dargli i miei più sentiti complimenti per la modifica al pupazzo di Carnevale!!! Però, Prof. Mazzone se avesse pensato di sovrapporre sulla stessa grafica l'immagine di Domenico Modugno o Pino Pascali al posto di quel pescariello carnevalesco, sono sicuro che avrebbe avuto dall'intera popolazione polignanese gli stessi complimenti da me esternati. Approvo, anche, con entusiasmo quanto lamentato dal commentatore "Siamo alla frutta". Amici riflettete intensamente!!!
 
 
#8 Giò 2011-05-27 12:37
Io ho solo "rivisitato" il manifesto ufficiale. Non l'ho fatto io il burattino...
 
 
#7 vincent 2011-05-27 11:14
caro GIò è lo spaventapasseri che non funziona proprio. vabbè che siamo ancora un paese votato al feudalesimo agricolo guidato da 10 vassalli, ma non si poteva scegliere un soggetto ed un tema un pochino più legato al mare ed ai suoi estivi colori? MEDITATE GENTE MEDITATE.
 
 
#6 vito mastrorosa 2011-05-27 09:28
Non me ne vuole il grafico del manifesto "originale", credo che l'impegno profuso è solo per chi conosce già Polignano quindi "Una Estate Polignanese per i visitatori ...limitrofi" come del resto avviene da diversi anni. Il manifesto di Giò Mazzone propone, velatamente ma non troppo il propagandare della bella Polignano cosi come è ai visitatori che non siano limitrofi. Dovendo inviare il manifesto originale in Val d'Aosta come fanno a capire di che paese si tratti!!!!! Cerchiamo di vedere un pò più lontano del nostro naso. Grazie
 
 
#5 Siamo alla frutta 2011-05-27 09:06
Si può sapere il costo della grafica e del futuro sito internet?
abbiamo tanti professionisti in casa e come sempre decidiamo di andare fuori spendendo soldi che dicono di non avere
 
 
#4 Ian 2011-05-27 08:12
Anch'io preferisco quello ritoccato rispecchia il nostro paese, facendogli fare pubblicità al nostro territorio e fare una locandina bella x un paese turistico, x me scelgo il lato B veramente bello complimenti!!!!!!!!!!
 
 
#3 UP 2011-05-27 08:04
per l'ennesima volta la proposta alternativa di Mazzone surclassa quella ufficiale. :-)
 
 
#2 Sanvitale 2011-05-27 05:51
Anche se il secondo è più bello, ma nel contesto fanno tutti e due pietà.
E' lo zombie del carnevale che proprio non va!!!!
 
 
#1 pamela 2011-05-27 01:00
preferisco decisamente il lato B...almeno c'è una congruenza con Polignano..
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI