Lunedì 18 Marzo 2019
   
Text Size

POLIGNANO E' PER LA QUARTA VOLTA BANDIERA BLU

polignanoinautunno2009_640_x_300

FASANO E OTRANTO LE NEW ENTRY

NEWS ORE 12 - Polignano a Mare ottiene per il quarto anno consecutivo la bandiera blu, riconoscimento assegnato dalla FEE (Foundation for Environmental Education) ai comuni che ne fanno richiesta e, secondo la commissione di valutazione, attenti alla qualità delle acque, alle misure di sicurezza ed all'educazione ambientale. Una delegazione polignanese composta da assessori, sindaco, comandante della PM ha ricevuto il riconoscimento stamane, a Palazzo Chigi a Roma.

Nel 2011 sono state 125 le località italiane premiate con la Bandiera Blu. Otrano e Fasano sono le new entry per quanto riguarda la Regione Puglia, sulla quale sventoleranno otto bandiere, come l’anno scorso. Escono dalla lista blu Marina di Castro, famosa per la splendida grotta Zinzulusa e per l’efficienza nei servizi, e Castellaneta Marina. Marche, Abbruzzo, Toscana e Liguria fanno il pienone con oltre 15 bandiere.

La Liguria mantiene il primato per numero di località, confermando le 17 del 2010. La Sardegna si segnala per un 5 su 5, tutte le località candidate hanno ottenuto il sigillo. Le new entry assolute, in tutta Italia, sono Amendolara (Calabria); Gardone Riviera (prima volta della Lombardia, ma non di località lacustri); Fasano (Puglia); OristanoCastelsardo (Sardegna); IspicaLipari (Sicilia). Ci sono anche dei ritorni: Scanno (Abruzzo);  Misano Adriatico (Emilia Romagna);Otranto (Puglia); Quartu Sant'Elena (Sardegna).

CRITERI DI ASSEGNAZIONE - I criteri di assegnazione del riconoscimento includono una qualità delle acque di balneazione superiore a quelle fissate come limite minimo dalla normativa nazionale, con campionamenti mensili estivi; l'efficienza del sistema di depurazione delle acque e della rete fognaria su tutto il territorio dei comuni; la raccolta differenziata entro e fuori dalle spiagge; la presenza di aree pedonali, di piste ciclabili di aree verdi e la cura dell'arredo urbano; l'attenzione all'accessibilità dei disabili; la dotazione, nei litorali, di servizi di qualità e la presenza di personale addetto al salvamento.

“Criteri - assicura la FEE - che vengono controllati e ricontrollati, come dimostrano le "new entry" le retrocessioni”.
"Le Amministrazioni che non si orientano nella direzione di un turismo sostenibile nelle proprie località - afferma il presidente di Fee Italia, Claudio Mazza - si precludono la possibilità di sviluppare turismo di qualità in futuro".

 

Commenti  

 
#24 mondolibero 2011-05-16 18:21
Tutti a ballare con BANDIERA GIALLA :roll:
Sì questa sera è festa grande,
noi scendiamo in pista subito
e se vuoi divertirti vieni qua,
ti terremo fra di noi e ballerai...
Finché vedrai
sventolar bandiera gialla
tu saprai che qui si balla
ed il tempo volerà...
Saprai
quando c'è bandiera gialla
che la gioventù è bella
e il tuo cuore batterà.
Sai
quelli che non ci voglion bene
è perché non si ricordano
di esser stati ragazzi giovani
o di aver avuto già
la nostra età...
Finché vedrai
sventolar bandiera gialla
tu saprai che qui si balla
ed il tempo volerà...
Saprai
quando c'è bandiera gialla
che la gioventù è bella
e il tuo cuore batterà.
Finché vedrai
sventolar bandiera gialla
tu saprai che qui si balla
ed il tempo volerà...
Saprai
quando c'è bandiera gialla
che la gioventù è bella
e il tuo cuore batterà.
Siamo noi,
siamo noi,
bandiera gialla...
Vieni qui
che qui si balla...
Vieni qui
che qui si balla...
Siamo noi,
bandiera gialla...
 
 
#23 MC 2011-05-15 14:43
Ma siamo proprio convinti che questo paese marita la bandiera blu??
mah mah
 
 
#22 Polignano turistica 2011-05-12 22:09
Vero!
La gente che critica ha tutte le ragioni di farlo!
Pubblicizzare un paese per quello che non è non aiuta a crescere.
Il turista non è stupido, ovviamente se ne accorge.
La dobbiamo smettere di pensare che i turisti, solo perchè hanno uno spirito allegro, sono stupidi e adorano farsi fregare, questo può sembrare apparentemente ma la realtà è quella che il giorno dopo non v'è più traccia di loro.
C'è tanto da lavorare ma in questi giorni si inizia a vedere qualcosina, qualcuno finalmente stà iniziando ad osservare il nostro paese ed a prendere nota delle cose da fare.
Speriamo che sia un buon inizio...
La promozione del territorio è la chiave di tutto.
 
 
#21 SEMPRE IO 2011-05-12 19:35
ok mi sta bene x il 4 anno consecutivo la bandiera blu anche la pubblicità mi stà bene. xò il turista che si affida ai manuali, opuscoli, e tanto altro prima di fare una vacanza: sceglie polignano. Una volta arrivato xò, si mangia le mani x quello che trova! l'ex mattatoio lo vogliamo aprire? troppe cose nn vanno. I politici? l'opposizione dovè? il ponte di collegamento lo vogliamo finire x l'estate? bòòòòò in vacanza io andrei a trani otranto che c'e molto da visitare, altro chè!!!!!
 
 
#20 Nico il ribelle..... 2011-05-12 17:56
complimenti per bellini, upp e tutti voi!!!fare pubblicità irreale è reato!!!!
Tutti quanti non ci diamo una mossa? ci vogliamo organizzare o vogliamo che le cose andaranno avanti sempre di un modo? faremo stare sulla cresta sempre i famosi malfattori!!!! Svegliamoci!
 
 
#19 bellini 2011-05-12 08:40
per chi affita camere è una cosa in piu' da esporre, ma nella realta' ci giochiamo il turismo cosi, perchè poi non tornano piu' in quanto si sentono presi in giro da una bandiera blu immeritata
 
 
#18 up 2011-05-12 08:29
potremmo anche vantarci di quest'ultima bandiera, come alcuni consigliano, ma resta il fatto che le cose immeritate non danno soddisfazione e poi basta leggere le osserazioni del cittadino conversanese e dei monopolitani sul sito omologo a questo, per tornare con i piedi per terra.
Spacciare per gioielli le patacche da bigiotteria va bene solo per le allodole e non per il buon turismo che dovremmo cercare di intercettare.
 
 
#17 siete patetici 2011-05-12 08:28
sputate sul vostro paese pur di fare politica......siete da bandiera nera
 
 
#16 Polemiche 2011-05-12 00:00
Ma perchè vi lamentate sempre? anche se ci fosse stata regalata, pagata ecc...dobbiamo essere comunque orgogliosi...è sempre un qualcosa che valorizza la nostra città...e se c'era la sinistra al comune e avessimo avuto la bandiera blu cosa avremmo detto? si sarebbero lamentati quelli di destra?
secondo me l'abbiamo avuta? teniamola e vantiamoci...
 
 
#15 palma 2011-05-11 16:49
e nn gli hanno fatto vedere il parcogiochi senno' 2 bandiere blu dovevano assegnarci. ah ah ah mi fate ridere...
 
 
#14 antonio.1 2011-05-11 15:01
Penso che della bandiera blu a polignano dovrebbe esserci solo l'asta che la regge perchè di blu dipinto di blu non c'è proprio nulla tranne le inneficenze che ognuno segnala e soprattutto i criteri di assegnazione.
Assegnare una bandiera blu significa rispettare notevoli caratteristiche tra le quali eliminare le barriere architettoniche per l'accesso al mare anche per i disabili che sono gente come noi la stessa cosa con scivoli in presenza di strisce pedonali e non con le ferrari/lamborghini parcheggiate a ostruzione delle stesse. Accoglienza, strutture alberghiere consone a chi non deve spendere un capitale solo per dormire, come nei bad&breckfast che nascono come luoghi di ospitalità saltuaria ma che invece rispecchiano le caratteristiche di veri e propri alberghi a 4 stelle snaturando l'oggetto per i quali sono nati mettendo in condizione il turista che arriva a polignano di fuggire e andare magari a monopoli dove l'offerta turistica è tradizionalmente piu' vantaggiosa ma meno spettacolare a livello di caratteristiche morfologiche e visive del territorio.
Quattro anni di amministrazione 4 bandiere blu, tutto diventa di facciata tutto rispecchia nel suo piccolo la realtà italiana del parla parla del ghe pensi mi ed allora si lanciano spot per nascondere quello che non si è riuscito a fare o a migliorare come specchietto per le allodole che attratte dal lucicchio della luce riflessa ci cascano ancora!!come succede da anni ove non abbiamo mai avuto una figura al comando del paese diversa da quella che si è succeduta precedentemte,ma sempre le stesse personde bovino/digiorgio- digiorgio/bovino.Il risutlato è sotto gli occhi di tutti.
 
 
#13 black flag 2011-05-11 14:56
sono contentissimo che Polignano abbia tanta visibilità dalla Bandiera Blu, che vengano turisti, che spendano a Polignano mettendo denaro nel circuito economico del comune dove abito, aumentando redditi e tasse che possono dare servizi per me e i miei figli.
PERO' non posso nascondere che sono STUPEFATTO da questo risultato anche alla luce dei criteri di assegnazione. e questo lo dico qua che siamo noi e noi polignanesi visto che non mi piace e non è utile fare campagne contro il nostro stesso comune e contro risultati che possono portare benefici a tutti noi.
Hanno attaccato la fogna a S.Vito? Hanno realizzato servizi per le spiagge che io non conosco? Ho sentito che di nascosto stanno spartendosi le concessioni per gli stabilimenti da realizzarsi su tutta la costa, senza fare nessuna pubblicità, è vero? e c'è tutto il resto dei criteri bellamente presi in giro non so come. E' un merito questo di qualcuno? GRAZIE
 
 
#12 pasquale 2011-05-11 14:08
Pochi considerano la pubblicità che la bandiera blu produce per Polignano: riviste, guide turistiche, soprattutto per i turisti stranieri. Non capisco le polemiche sterili, facciamo allora che questi requisiti siano sempre migliorati, piuttosto che dare contro ogni volta.
 
 
#11 Polignano REvolution 2011-05-11 12:19
Noi abbiamo lanciato una proposta concreta per rivoluzionare la mobilità polignanese, nella nostra conferenza del 28 aprile

Ecco i video www.youtube.com/watch?v=BNbUXKQGcKs&playnext=1&list=PL61BDC16A234A7760

Nell'ultimo video c'è la nostra proposta...
 
 
#10 bellini 2011-05-11 08:29
tanto al comune basta questo per dire di essere in un paese turistico, ma la sostanza dove è?
 
 
#9 Asta della bandiera 2011-05-11 08:10
Convengo con tutto quanto scritto e letto su questo blog, la verità è che comunque siamo amministrati da gente che bada solo al proprio interesse(è una novità????),abbiamo un Paese tra i più belli al mondo non lo scrivo e dico io ma lo si può sentire dalla bocche di tutti i visitatori e passanti in genere, solo che non siamo capaci di valorizzarlo, si potrebbe cominciare davvero dal centro storico dando una bella pulita ,chiudendo l'accesso completo alle macchine,dato che chi comunque abita non credo si ammazzerebbe nel percorrere a piedi 50/100 metri se parcheggiasse in posti a loro riservati,perchè non si riservano tutti i posti auto della piazza?Forse perchè il comune non avrebbe introiti?allora meglio le multe e auto che entrano ed escono dal centro storico,vero c'è il pilomat o la transenna anche la video camera,ma si può tranquillamente passarci di lato(pilomat)o spostarla(transenna)la video camera invece sarà per abbellimento oppure come nella piazza per vedere chi ha messo un bell?albero di natale(ricordate????)la pista ciclabile?
bello il colore davvero,però forse non si può fare con una semplice bici,ma ci vorrebbe una Moutain bike dato che è piena di pietre,bottiglie,carta e terra,quindi più un percorso da competizione che una pista per farci una passeggiata.
Ma provo ad andare oltre e guardo che qualcosa di buono è stato fatto in questi anni,forse pochi si sono accorti del trenino................ma che giro turistico fà????dato che la cosa più bella è il centro storico con i balconi che si affacciano sul mare perchè li non entra????,sarà perchè non è una macchina???
Chiudo cercando di farvi capire una cosa quest'anno per la prima volta è stata assegnata la bandiera Blu anche a un lago,sapete dirmi qual è ?????Facile il Lago di Garda,vi dice niente????Vi aiuto si terranno i red bull cliff diving world series 2011,sarà un caso????Direi di no,quindi credo che tutto sia già calcolato,credevo che nel 2011 sarei rimasta sola invece ancora una volta sopra di me sventolerà la Bandiera Blu.
Vogliamo dare un senso vero a questo Paese?le prossime elezioni creiamo un partito di giovani con idee nuove e lontano da tutti i soliti noti politici da quattro soldi che continuano a vivere alle nostre spalle illudendoci che Loro vogliono il meglio per Polignano.
 
 
#8 Polignano turistica 2011-05-10 20:22
Confermo che il centro storico è inguardabile, parcheggiano ovunque, anche nei posti più impensabili.
E pensare che il pomeriggio si vedono gruppi di turisti che tentano di visitare il centro storico.
Non mi sembra affatto una buona idea quella di far trovare ai turisti una vasta gamma di automobili, molto probabilmente a loro non interessa.
 
 
#7 mondolibero 2011-05-10 19:03
Ciao,
con tanti bei commenti, e amor di paese direi che ci vuole una bella piattaforma, mega trivella davanti a polignano, va bene mezzo miglio cosi nessuno può dire o avere bandiere, e staremo tutti in pace ........... se no ci saranno tanti ........... mentali. Adesso prepariamoci e andiamo tutti al mare, pace fatta, lasciate le auto a casa :))))))))))))
 
 
#6 ConversaneseDOC 2011-05-10 18:27
"bandiera blu riconoscimento assegnato per: attenti alla qualità delle acque, alle misure di sicurezza ed all'educazione ambientale"! Scusate sono un turista limitrofo che adoro il mare di polignano e Polignano paese...ma se la bandiera blu viene attribuita non solo per il mare stupendo ma anche per i due requisiti scritti dalla redazione mi chiedo in base a cosa l'hanno data sta bandiera?? Sicuramente "misura di sicurezza" non c'è! Farsi il bagno a Polignano è un terno a lotto, si sa come si entra in acqua ma uscirne è un problema...non ci sono scalette,mezzi per risalire, spiagge attrezzate, è un mare per pochi e no per famiglie, è un mare per chi sa ben nuotare e no per chi sa galleggiare,un mare per fisici atletici e no per vecchi o disabili...insomma bandiera blu dovrebbe garantire anche una certa fruibilità o no??! Per l'educazione ambientale dei polignanesi meglio non parlare...il turista è nel 2011 visto ancora come un nemico non una risorsa, sarà per questo che la maggior parte delle attività commerciali sono di non-polignanesi??! Ovviamente non voglio fare di tutta un erba un fascio, ci sono anche molti polignasi (giovani) che hanno il senso dell'accoglienza!! Con quanto detto non cambia ma resta l'idea che è uno dei gioiellini della Puglia...ma bandiera blu dovrebbe indicare una completezza che Polignano non ha ancora raggiunto!!
 
 
#5 coerente 2011-05-10 17:24
ma noi polignanesi siamo un popololo di caproni. una cosa bella non fa notizia, una cosa brutta fa notizia, facciamo schifo
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI