Giovedì 23 Maggio 2019
   
Text Size

MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA: TUTTE LE FOTO DA POLIGNANO

mezzogiorno-in-famiglia-foto-polignano-a-mare-rai-2

Come un piccolo set cinematografico. Proponiamo qui due gallerie fotografiche davvero esclusive (una da 56 foto, l’altra, più in basso, da 16). Sono immagini e momenti topici da piazza dell’orologio, Polignano, dove giovedì mattina la troupe Rai del programma Mezzogiorno in Famiglia ha registrato brandelli di puntata da montare e smontare e che andranno in onda sabato, alle ore 11, su Rai2.

Nulla è lasciato al caso. Tutto costruito ad arte.

Nella prima galleria vi mostriamo ciò che sarà visibile dal piccolo schermo. Nella seconda galleria troverete tutto ciò che si consuma all’ombra dei riflettori, tutto ciò che non vedrete in tv: le immagini e gli artifici orditi per rendere tutto più smaltato e irreale. (l'articolo continua in basso)


PRIMA GALLERIA (56 FOTO)

 

SECONDA GALLERIA (16 FOTO)

 

I PROTAGONISTI DELLE RIPRESE - Alle nonne del centro sociale "Gioia di Vivere" e alle mamme dell'associazione "Mare Dolfi" è stato affidato il compito di rappresentare la Polignano del gusto. Nell'allestimento della tavola, gustose specialità gastronomiche locali e momenti di show-cooking sulla preparazione delle orecchiette.

C’erano gli allievi-cuochi dell'Alberghiero di Polignano, guidati dal Prof. Innocente Galluzzi. L’associazione U’ Castarill. I bambini dell’associazione Mare Dolfi di Maria Lattarulo hanno indossato le maschere relative alla fiaba del dott. Grieco, presente anche lui con la maschera di Pescarello. Si è esibito il corpo di ballo diretto da Ileana Pace e Nico Benedetti. Maria Talenti del Circolo filatelico, cimeli e dischi da collezione di Domenico Modugno di proprietà di Michele Giannoccaro.

L’attore polignanese Maurizio Pellegrini e Giope hanno curato il casting per selezionare gli undici polignanesi a Roma che oggi hanno partecipato alle registrazioni della puntata. La produzione Rai ha scelto Giò Mazzone, personaggio intellettuale e colto, quale capitano della squadra polignanese. Tra gli altri sono stati scelti personaggi legati al mondo sportivo: Davide Giuliani (figlio di Enzo Giuliani, e judoka), Lelio Ramunni (professionista nel campo della Kickboxing), Marino Carrieri (gioca nella Polimnia calcio), Dario Oscuro, Gianluca Morgese (appassionato di calcetto). E ancora: Vittoria Impedovo (suona nella banda del Maestro Lozupone), Palmiriana Sibilia (ballerina - foto), Vittoriana Barabba (foto), Maria Pellegrini e Maria Grazie Torres (giocatrici di pallavolo).

 

ALCUNE RIFLESSIONI SULLE RIPRESE DI IERI MATTINA -  Il materiale video girato in piazza sarà montato (ma fatto passare al pubblico come collegamento in diretta) e assemblato con le riprese da studio a Roma, in via Teulada, dove venerdì mattina è arrivata la spedizione polignanese capitanata dal professor Giò Mazzone, con al seguito undici polignanesi.

E’ tutto talmente costruito che a un certo punto la procace signorina presentatrice, ammiccante davanti all’obiettivo, un po’ malinconica a riflettori spenti, ha dovuto far rimuovere uno stendino per il bucato che si notava appena sullo sfondo, elemento caratterizzante della vita quotidiana reale. E’ sembrato invece un momento di panico, manco fosse la fine del mondo! (vedi seconda galleria fotografica).

La regista bionda che si nota in diversi scatti, gagliarda e romana nei modi, ha caricato la folla a telecomando: “Non state fermi e zitti come stoccafissi!”; “Arifacciamola!”; “Aridaglie, gira er cappello bambino”; “Non dovete applaudire adesso!”; “fate sentire le mani, devono bruciare, forza!”.

'GIRIAMO UNA SCONFITTA E UNA VITTORIA' - E’ tutto talmente finto e costruito che hanno dovuto girare due momenti della puntata: una scena con simulazione di sconfitta della squadra che gareggerà in studio a Roma; l’altra scena è stata girata in caso di vittoria, costruita ad hoc per inscenare un momento di festa. Due scene da selezionare e dare in pasto al pubblico a seconda di come andrà la gara in diretta da Roma. Come se nella vita vera, dopo aver mollato un ceffone a qualcuno, potessimo tornare indietro col rewind, correggere il tiro e scegliere tra un bacio o una carezza.

Commenti  

 
#5 Vittoria 2 2011-02-17 21:17
Ahhhh..... vediamolo pure il lato positivo della cosa. Polignano è sembrato ancora più splendido, ma ahimè non certo i polignanesi. Aggiungo un'altra cosa : a me non risulta che il Dott. Grieco sia l'organizzatore del carnevale di Polignano. La sua maschera l'ha portata pure fuori dal nostro paese. Ha preferito il carnevale di Venezia. Però siamo in tv........nulla è come sembra. Forse nemmeno la nostra amata Polignano..............
 
 
#4 Up 2011-02-14 12:55
e meno male che adesso per tagliare le spese registrano due puntate al posto di una ! Vi ricordate qualche decennio fa ? a parlare dello stesso evento , la rai mandava sul posto un giornalista che faceva il servizio per tg 1 ed un altro il servizio per il tg2 .
 
 
#3 Donato Spinelli 2011-02-13 03:00
Ho appena visto in replica sul sito della RAI, il programma mezzogiorno in famiglia girato a Polignano e la domanda nasce spontanea. “ ma chi sceglie coloro che devono rappresentarci in un programma televisivo????” premetto che non ho ancora visto la seconda parte, ma se dovesse seguire il filone della prima sicuramente immagino chi sarà il vincitore(probabilmente per non far fare brutta figura al grande DOMENICO MODUGNO). Siamo rappresentati dal capitano GIOVANNI MAZZONE, intellettuale e colto con 30 anni d'insegnamento Su due domande le sbaglia entrambi ( clamorosa quella sull' imperatore esiliato sull' isola d 'Elba) chi non ha mai sentito parlare di Napoleone Bonaparte ed il suo esilio sull Isola d'elba????? ne esce vincitore grazie al gioco del cappello. La concorrente della toscana risponde a 3 domande (contro le due del Mazzone) ne indovina una.... però ne esce sconfitta. ( avrà telefonato moggi ??? non penso sia stato l'amico di RUBI … visto che il capitano era il Prof. Mazzone) non ho capito il criterio di questa gara, cmq è andata bene per Polignano. Fortunatamente chi ha parlato del territorio è stato all' altatezza della situazione quindi il mio complimento personale al Dott. Matarrese. Complimenti all' atleta RAMUNNI che è riuscito ad indovinare le domande ma per colpa del campione Olimpionico ROSOLINO i suoi sforzi sono stati nulli, (cosa c' entra un atleta Napoletano a rappresentare Polignano a Mare???) non abbiamo atleti pugliesi o baresi???? Altra nota Positiva la cantante Vittoria Impedovo, spero sia un artista Polignanese e visto che non si sa l'esito del televoto spero vinca perchè merita nei confronti della cantante che ha rappresentato la Toscana, ma se dovesse risultare un artista non Polignanese mi chiedo???? Non abbiamo su 18.000 abitanti un/una cantante Polignanese che ci possa rappresentare? Altra vergogna il gioco dei birilli, (qui si è visto l'esito della fatidica telefonata Moggiberlusconiana) i birilli cadevano da soli, forse per via della forza gravidazionale....
P.S. Contrariamente a quanti utilizzano false identità o pseudo nickname, mi firmo senza problemi
Donato Spinelli, Musicista Polignanese....
 
 
#2 augusto cernò 2011-02-12 12:08
anche se è " tutto costruito " vediamo il lato positivo dell'evento.Comunque si parla di polignano,cittadina ancora sconosciuta in italia e varie parti del mondo.E il ritorno di immagine non si farà attendere.Anzichè criticare sempre perchè non lo facciamo crescere questo paese? :D
 
 
#1 bellini 2011-02-11 18:08
poi dicono che dovremmo pagare il canone, con queste buffonate, con l'isola dei famosi e la Fico come concorrente
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI