NUOVO PERICOLO ANTENNE A SAN VITO

antenna_san_giovanni_1

Questa volta in località San Vito. A marzo deciderà il Tar per l'installazione di un'antenna Tre.

 

Si allunga il cono d’ombra di un nuovo e imminente pericolo antenna, che potrebbe svettare questa volta in località San Vito, in una zona residenziale, una delle più affascinanti della costa polignanese.

Il pericolo incombe, e bisognerà incrociare le dita fino a marzo 2011, quando il Tar emetterà il verdetto rispetto a una richiesta di posizionamento dell’antenna a San Vito impugnata dalla H3G, gestore di telefonia mobile Tre.

E’ una vicenda giudiziaria che affonda le radici nel lontano 2004. All’epoca, quando non c’era ancora il piano delle antenne, fu emesso un provvedimento di sospensione dopo una sommossa dei residenti, impugnato dalla società di telefonia mobile.

Seguì un accordo di rinuncia dove si consigliava alla Tre di installare l’antenna al Polivalente. I pareri per installare l’antenna c’era tutti.

Le imprese di telefonia, in questo caso la Tre, si opposero invece a una pianificazione invocata a quel tempo dal consiglio comunale.

Nonostante la pianificazione, i tentativi di accordo e le intese raggiunte nel corso di questi ultimi anni, la società H3G ha deciso quindi di impugnare tutto e attendere il giudizio del Tar. Una pretesa che lascia stupiti e dovrebbe preoccupare i residenti. Così come preoccupa l’antenna che svetta sul terrazzo dell’appartamento dei Treglia, a pochi metri in linea d’area dalla scuola elementare San Giovanni Bosco.

 

VEDI L'OPUSCOLO INFORMATIVO DEL 2006

VOLT METRO ED ESPOSIZIONE ELETTROMAGNETICA

TUTTI I LINK, ANTEFATTI E L'INCONTRO DI GIOVEDI' SCORSO