Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

I MAGI A CAVALLO CHIUDONO IL PRESEPE VIVENTE

I_tre_Magi_alla_Nativit

Con oltre 6500 presenze, oltre 100 figuranti, 20 scene della Natività, oltre 100 volontari e decine di animali si è svolta la seconda edizione del Presepe Vivente di Polignano a Mare. Come nei precedenti appuntamenti, anche nel giorno dell'Epifania, sono state migliaia le persone che hanno deciso di dedicare quest'ltimo giorno di festività natalizia al Presepe vivente. In fila per immergersi nella Palestina di 2000 anni fa riadattata nelle viuzze e nei vicoli del centro storico polignanese a picco sul mare, in molti hanno assistito all'evento natalizio organizzato dalla parrocchia Matrice in collaborazione con Radio Incontro e i rispettivi eserciti di volontari.

I_tre_Magi

I Re Magi, giunti a cavallo sono stati interpretati da Cristian Josè Incio, Ezequiel Osvaldo Incio e Giovanni Mancini.

tante le figure interpretate in questi tre giorni del Presepe (26 dicembre, 1° e 6 Gennaio): pastori, ricamatrici, lattaie, fornai, venditori, il fabbro, il calzolaio, il falegname, il pescatore, il forno e poi la casa patrizia e la scena di Erode (interpretato dall'assessore comunale Raffaele Scagliusi). Per finire con la Natività con Antonio Centrone, sua moglie Maria Grazia Scagliusi e la loro piccola Roberta di tre mesi.

“Nasce un bambino, rinasce il mondo” questo lo slogan scelto per il presepe 2010 che ha trattato il tema dell'educazione. Nella scena dell'esattore delle tasse vi era il tema dell'educazione alla legalità, nella casa dello scriba, la formazione, nella locanda, l'educazione all'ecologia, nelle ricamatrici e pastaie, l'educazione alla partecipazione. La Natività rappresenta l'educazione alla famiglia prima agenzia educativa esistente.

Il Presepe Vivente di Polignano è sul sito turistico della Regione Puglia www.viaggiareinpuglia.it. Partecipa al concorso “Andar per presepi 2010” e vota il presepe di Polignano quale miglior presepe del 2010.

Per maggiori informazioni visitare il sito internet appositamente creato per l'occasione www.presepeviventepolignano.it.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI