Mercoledì 16 Gennaio 2019
   
Text Size

'IL NATALE E'... PER TUTTI': RACCOLTA ALIMENTARE

comune_polignano

L'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Polignano a Mare promuove in collaborazione con le Associazioni di Volontariato Aido, Ail, Airc, Aipa, Aisla, Avis, Bachi da Setola, Caritas parrocchiali, Circolo Acli, Fratres, Funima, La Bottega dell’Orefice, L’Approdo onlus, L’Araba Fenice, Legambiente, mareDolfi, Radio Incontro, U’ Castarill, Safiya, Unitalsi la manifestazione “Il Natale è…per tutti”, raccolta alimentare per le famiglie polignanesi in difficoltà.

Nella giornata di domani, Sabato 18 dicembre 2009, presso i supermercati del paese, i volontari raccoglieranno pasta, farina, zucchero, legumi, olio, pelati, omogeneizzati, scatolame vario, biscotti, latte (lunga conservazione), pannolini per bambini.

L’obiettivo della iniziativa, giunta quest’anno alla sua 4° Edizione, è quello di lanciare insieme, Istituzioni ed associazionismo, un chiaro segnale che vada nella direzione di quanti –anche nella nostra Polignano a Mare- versano in condizioni di disagio. Questo perché il “Natale, con i suoi valori, possa essere veramente speciale “…per tutti”.

 

L’Assessore alle Politiche Sociali

Paolo Montalbò

Commenti  

 
#10 residente 2010-12-22 08:26
Un complimento a tutti i volontari impegnati! qualche riflessione sul volontariato...di cui troppo spesso ci si approfitta per colmare le lacune sociali lasciate dalla politica.
Mi chiedo quante siano le famiglie poco abbienti di Polignano??!
Cosa si limita a fare la politica??? Coinvolgere tanti volontari per una raccolta alimentare??? Dove sono finite le politiche per lo sviluppo sociale??? L'edilizia convenzionata, le politiche per il coinvolgimento lavorativo, le politiche per lo sviluppo culturale ecc...??? Troppo facile far leva sul volontariato e sul buon cuore (ci si affida a telethon per colmare le lacune della ricerca scentifica, alla raccolta alimentare per "sfamare" i meno fortunati, alle questue per organizzare le feste...) ma oggi tra tasse, questue, speculazioni varie, i nostri portafogli sono vuoti e il Natale probabilmente nel futuro non ci sarà per nessuno!
 
 
#9 Nico il ribelle..... 2010-12-21 13:46
x "Mondolibero" e al "che squallore", come prevedevo non avete capito il mio spirito di contrarietà contro il "potere". Tanto di rispetto per l'iniziativa e nei confronti dell'Ass. Montalbò, non solo per quest'ultimo, ma doppiamente un complimento cordiale e sincero va a tutti i volontari che hanno partecipato alla raccolta, bravi questo è vero volontariato. Stesso progetto opero anch'io nel mio piccolo e cioè aiutare il prossimo. Se mondo libero si farà conoscere certamente mi farò conoscere, ci incontreremo e dialogheremo su che cos'è il volontariato. O lui diventerà socio della mia associazione oppure io diventerò uno di loro ed insieme collaboreremo per le famiglie bisognose. Il mio commento negativo non era diretto a chi ha lavorato per il prossimo, ma a chi segue una certa "famiglia" appartenente al "potere" degli ipocriti. Scusate.................
 
 
#8 x IL RIBELLE 2010-12-21 12:32
sei senza definizione.
 
 
#7 che squallore 2010-12-20 22:21
e vedi se non facevano la critica pure su queste cose.
Strumentalizzare un gesto umanitario per fini politici è quanto di più squallido e vergognoso si possa fare.
Ma come fate ad accogliere la nascita del Signore con tutta questa cattiveria nell'anima.
Nico sei senza ritegno e rispetto per tutta quella gente che non avrà un Natale dignitoso.
 
 
#6 frelander 2010-12-20 22:05
parte servirà per le feste del centro Anziani è non solo. :D :D :D :D
 
 
#5 mondolibero 2010-12-20 21:34
Per Nico diciamo il ribelle, prima di parlare, potevi andare insieme a tanti volontari delle associazioni di Polignano a fare i pacchi e distribuire direttamente alle famiglie. Grazie, volontariato di Polignano.

P.s. invece di ribelle sii un uomo e vai a fare volontario ....

Il volontario è uno come te che decide di dedicare una parte del suo tempo e delle sue energie ad una causa, in modo spontaneo, volontario e gratuito.

IL VOLONTARIO E' COLUI CHE DECIDE PER UNA SPECIFICA SCELTA DI VITA, CHE METTE GLI ALTRI AL CENTRO DELLA SUA ESISTENZA.

l volontario è colui che ha una passione, ha delle capacità, ha fatto o sa fare delle cose che vuole mettere a servizio di altri: ha una particolare sensibilità sociale ed uno spiccato senso di solidarietà e di cooperazione civile: è colui che ha profonde motivazioni.

Il volontario vuole sentirsi utile e fare qualcosa per gli altri: spesso però ha poco tempo, non sa da dove iniziare, chi contattare e dove andare: vorrebbe lavorare con i bambini o con gli anziani. In certi casi vuole fare soltanto, non gli interessa ne come e dove.

Il volontario si rende disponibile a collaborare, con tempi e modalità diverse, ma definite e concordate con l'organizzazione di appartenenza.
 
 
#4 Nico il ribelle..... 2010-12-20 19:04
Mi viene un dubbio: Tutto il raccolto alimentare sarà distribuito ugualmente alle famiglie bisognose o parte di quel sacrificio di onesti cittadini sarà donato alle famiglie dei figli degli amici degli amici?????????????????????????????????
 
 
#3 unosservatore 2010-12-20 18:57
I complimenti all'Ass. Montalbò sono d'obbligo e glieli ho fatti anche in privato. Il plauso a Beatrice sa lei cosa vuol dire quel complimento! ***
 
 
#2 ...complimenti! 2010-12-20 13:47
guarda UNOSSERVATORE che Un plauso va fatto all'Assessore Paolo Montalbò che ha coordinato le Associazioni di Volontariato, brillanti come al solito. [Beatrice era a Milano].
***
 
 
#1 unosservatore 2010-12-18 22:59
Un plauso va solo a Beatrice De Donato ed a tutte le Associazioni che hanno aderito all'iniziativa dell'Ass.alle Politiche Sociali del Comune di Polignano a Mare. Un dissenso personale a tutti coloro che istituzionalmente si sono recati a Milano ed in Russia senza "coinvolgere" le Associazioni. Tanto siamo arrivati al traguardo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI