Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

LUCI DI NATALE: PERIFERIE E CENTRO STORICO ESCLUSI

13122010940

La periferia di Polignano non dispone di luci natalizie, come al solito. Per la parte finale di via Pompeo Sarnelli, direzione Monopoli, e zone limitrofe, le luminarie sono inesistenti. Un fatto tra l’altro, che ha infastidito giustamente quegli stessi commercianti che si sono sentiti discriminati: nel prossimo articolo, a breve, leggerete il duro intervento di Salvatore Spano (capogruppo alimentaristi del CNA) ai nostri microfoni.

centro-storico-polignano

Accade anche d’estate, in particolare a danno degli esercenti a margine del centro storico, di ritrovarsi inspiegabilmente esclusi da pubblica illuminazione, esclusi dallo spazio riservato ai concerti (vedi ingresso piazza San Benedetto, via Tritone, via Anemone) dove alcune attività hanno addirittura chiuso i battenti, nella peggiore delle ipotesi di ritrovarsi con furgone del service parcheggiato all’ingresso del locale (vedi foto a destra – archivio Polignanoweb – scattata il 29 luglio scorso).

 

Comunque sia, a oggi notiamo led blu che paiono stelle cadenti e pacchetti lucenti ai pali della luce solo nelle zone centralissime. La periferia di Polignano a Mare, come al solito, resta estranea all’aria natalizia. A partire in linea d’aria da via Pompeo Sarnelli 221 e proseguendo verso Monopoli, in linea d’ampiezza non esistono luci natalizie “comunali”, se non qualche serie di lampadine posizionate da famiglie e attività commerciali, d’iniziativa propria.

13122010939

E non ci sarà il babbo natale del CNA all’ingresso dei negozi come abbiamo già argomentato qualche settimana fa.

 

Le lamentele da qualche giorno si fanno sempre più insistenti e il malcontento cresce. I residenti delle zone escluse, quelli del Madonna D’Altomare già costituitisi in comitato per denunciare il forte degrado del loro quartiere.

LE OPINIONI - “E’ impensabile un Natale senza atmosfera, ma è altrettanto di cattivo escludere la periferia lasciandola al ‘buio’ totale! Le tasse le paghiamo tutti!!!!” – si sfoga un residente del quartiere Madonna D’Altomare - “avrebbe fatto piacere anche una sola lampadina appesa ad un lampione!”.

Altri non demordono domandandosi se “non fosse possibile installare lampadine, led… qualche fiocchetto, pallina, un Babbo Natale di pezza…”.

 

Commenti  

 
#10 Ginox turistapercaso 2010-12-16 19:51
Bella battuta...
Avete visto nella foto a destra che bel paese turistico che abbiamo...pure in piena estate!
 
 
#9 turista per caso 2010-12-16 12:27
Gino ma cosa dici...il centro storico è tutto illuminato dai fari delle auto che vanno a parcheggiare
 
 
#8 Gino 2010-12-16 11:30
Nel centro storico come al solito non si respira affatto l'aria del natale.
 
 
#7 up 2010-12-16 10:50
finte stelle cadenti la notte di San Lorenzo ? se stai scherzando smettila che qualcuno potrebbe prenderti in parola :P
 
 
#6 KURT 2010-12-16 10:48
Sicuramente l'amministrazione non si è sforzata molto X gli addobbi natalizi delnostro paese.Ma gli esercenti di iniziative in propio non riescono a farle,qualche volta bisogna mettere mano al portafogli,non tutto vi è dovuto.Mica i cittadini chiedono contributi X gli addobbi di casa.
 
 
#5 la verità 2010-12-16 09:11
quest'ano hanno messo veramente delle belle luci con l'effetto di stelle cadenti. Secondo me sarebbe molto bello utlizarle anche nel periodo estivo specie la notte di San Lorenzo
 
 
#4 up 2010-12-15 09:37
il pacco simbolo del Natale consumistico è l'unico capace di metter d'accordo Cattolici Ortodossi Protestanti e perfino Mussulmani.
Amministrazione previdente :lol:
 
 
#3 Pellisier 2010-12-14 17:40
Ma qual è lo scopo dei concerti?
 
 
#2 Giò 2010-12-14 17:35
Pure le lampadine volete!!! ... Dopo tutto quello che l'assessore al turismo e all'arredo urbano a fatto per Voi!!! Siete proprio incontentabili!!!
Tornando ad essere seri: possibile che in una festività religiosa, come quella Natalizia, non si trovi di meglio delle luminarie a forma di "pacco regalo"? Meglio riciclare le solite banali stelle comete, piuttosto che oltraggiare il Natale con quel volgare simbolo di consumismo.
 
 
#1 Guglielmo B. 2010-12-14 15:58
Meno male che qualcuno si accorge delle schifezze che combinano...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI