Domenica 16 Giugno 2019
   
Text Size

L’AVIS INVITA ALLA DONAZIONE DI SANGUE

avis

Domenica 5 dicembre, dalle 8.00 alle 13.00, presso l’Ambulatorio Vista Mare di Polignano a Mare, l’AVIS invita la cittadinanza ad una donazione del sangue.

Gesto volontario, gratuito, periodico ed anonimo, per regalare la vita a chi la sta perdendo.

Il sangue è indispensabile in occasioni di gravi traumi ed incidenti nel primo soccorso, negli interventi chirurgici, nei trapianti di organi, nelle anemie croniche, nelle malattie oncologiche e in molti altri casi.

Il compito primario del donatore è quello di rispondere alla crescente domanda di sangue e alimentare la cultura della solidarietà e del dono di qualcosa di se stessi, al proprio prossimo.

Ad ogni donazione il medico effettua una valutazione clinica del donatore (battito cardiaco, pressione arteriosa, emoglobina), seguita da un'intervista per l'accertamento di eventuali situazioni che rendano la donazione controindicata per la sicurezza del donatore e per quella del ricevente

Il mattino del prelievo è inoltre preferibile essere a digiuno o aver fatto una colazione leggera a base di spremute, thè o caffè zuccherati, senza l’aggiunta di latte e suoi derivati.

Il prelievo di sangue intero è assolutamente innocuo per il donatore e ha una durata di circa 5-8 minuti. Il volume massimo di sangue prelevato, stabilito per legge, è pari a 450 centimetri cubici, circa il 10%.

Dopo il prelievo viene offerto un ristoro per reintegrare i liquidi e migliorare il comfort post donazione.

Ad ogni donazione il donatore e il sangue prelevato vengono sottoposti a:

  • esame emocromocitometrico completo
  • transaminasi ALT con metodo ottimizzato
  • sierodiagnosi per la Lue
  • HIVAb 1-2 (per l'AIDS)
  • HBsAg (per l'epatite B )
  • HCVAb e costituenti virali (per l'epatite C)
  • Conferma del gruppo sanguigno (AB0) e del fattore Rh
  • Alla prima donazione vengono determinati:
  • ABO, Fenotipo RH completo, Kell
  • Ricerca anticorpi irregolari Anti-eritrociti

L'intervallo minimo tra una donazione di sangue intero e l'altra è di norma, per gli uomini circa 4 mesi, mentre per le donne circa 6. Le donne non possono donare sangue durante le mestruazioni o la gravidanza, e per un anno dopo il parto.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI