Domenica 16 Giugno 2019
   
Text Size

'VIVERE IN':XV CONCORSO DI PRESEPI 2010

foto-presepe-02

(Foto d'archivio)

Con l’imminente arrivo del periodo natalizio, il movimento di spiritualità “Vivere In” con la collaborazione dei comuni di Polignano a Mare e Monopoli, organizza un concorso per il presepe più bello e ricco di significato. La scadenza della gara è prevista per il 20 dicembre 2010.

Il concorso di Presepi che il movimento di spiritualità “Vivere In” promuove per l’anno 2010, mira a favorire la comprensione del mistero natalizio nella sua specifica realtà di “Tante Stelle Una Sola Luce”.

Il concorso viene proposto a due settori:

  1. settore FAMIGLIA, come ambito d’accoglienza armoniosa e serena.
  2. settore ISTITUZIONI (Comuni, Scuole, Parrocchie, Associazioni, Comunità), come ambito di accoglienza di una particolare proposta di armonia fra tutte le classi sociali nel mondo contemporaneo.

I presepi, comunque realizzati, verranno valutati da una Commissione giudicatrice dal 20 dicembre 2010 al 10 gennaio 2011, a seguito di appuntamenti concordati.

A tutti i concorrenti sarà consegnato un attestato di partecipazione e, ad entrambi i settori, verranno assegnati una classifica di premi.

Al primo classificato del settore FAMIGLIA verrà assegnata una natività su lastra d’argento dell’orafo crotonese Michele Affidato.

Al primo classificato del settore ISTITUZIONI verrà assegnata una natività in ceramica dello scultore Prof. Giuseppe Pavone.

I partecipanti devono far pervenire l’iscrizione presso l’Associazione VIVERE IN – Sicarico, Monopoli, entro il 20 dicembre 2010 oppure via fax allo 080 – 6907026 o via e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

La quota di partecipazione prevista è di 10,00 euro, che verrà utilizzata anche per la raccolta fondi per aiutare le popolazioni più disagiate dell’America Centrale ove l’Associazione Vivere In svolge le sue missioni.

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI