Domenica 15 Settembre 2019
   
Text Size

GROTTA RONDINELLE: LA LETTERA DELL'AVV.ROSELLI

grotta-rondinelle-foto-grafico

L'ESPROPRIO DIVIDE LA POLITICA. L'avvocato Roselli cauto sulla procedura espropriativa

Il silenzio di Beatrice De Donato in aula

Pubblichiamo in esclusiva la nota ufficiale dell’avvocato Domenico Roselli, divenuta oggetto di discussione e di liti furiose durante l’ultimo consiglio comunale. Dopo la lettura di questo documento, ricorderete l’invito del presidente Eugenio Scagliusi a contenere il dibattito sul caso delicato di Grotta Rondinelle e relativo tratto di costa, senza entrare nei particolari per strategia legale.

L’invito non sortì alcun effetto tanto che, il presidente dovette sospendere la seduta dopo un rimpallo di accuse tra maggioranza e opposizione. Tra i banchi di minoranza non tutti sono convinti che gli esponenti di questa amministrazione facciano fronte comune, nonostante la secca replica del sindaco: "Sottoscrivo il manifesto del Movimento Schittulli. La costa era, è e sarà dei polignanesi".

Intanto, sembra aver preso le distanze dalla maggioranza la vicesindaco Beatrice De Donato che, prima propone un consiglio comunale ad hoc e condivide con Domenico Vitto la linea dell’esproprio della grotta come unica via per bruciare i tempi legali (non meno di 4-5 anni solo nel primo grado di giudizio scrive Roselli). Quando poi il consiglio si riunisce attorno al punto richiesto, la vicesindaco è costretta (?) a non intervenire.

Intanto Roselli non sembra condividere la linea dell’esproprio. Leggiamo la perizia del legale.

lettera-grotta-rondinelle-1

lettera-grotta-rondinelle-2

Link correlati alla notizia:

CONSIGLIO COMUNALE SU GROTTA DELLE RONDINELLE: E' RISSA

VEDI BEATRICE DE DONATO CHIEDE CONSIGLIO AD HOC SU GROTTA RONDINELLE

VEDI ANCHE FOTO E VIDEO DELLA GROTTA RONDINELLE CON PIPISTRELLI E STALATTITI

VEDI ANCHE BEATRICE DE DONATO INVOCA L'ESPROPRIO E COMMENTI

VEDI ANCHE L'INTERVISTA A PEDONE, PROGETTO PARCO DELLA GROTTA E COMMENTI

LA DE DONATO IL 25 SETTEMBRE 2009 SUL CASO GROTTA RONDINELLE E COMMENTI

VEDI ANCHE CONSIGLIO GIUGNO 2010 E GROTTA RONDINELLE

Commenti  

 
#7 Nico il Ribelle... 2010-11-22 11:03
x MA PER FAVORE e non ci sto più, certamente l'avv. è membro del direttivo del movimento schittulli e per questo sistema prevaricatore che praticano i *** dovremmo ribellarci, affinchè la storia del più forte cessasse per sempre. Mi rivolgo a chi sul palco schiamazzava di dover donare alla cittadinanza POLIGNANESE: "democrazia, libertà, uguaglianza e RISORGIMENTO", ma cosa hai fatto fino ad oggi che tipo di Risorgimento hai consacrato ai tuoi elettori. *** cerca di non rovinare più il futuro dei giovani, degli anziani e di tutti coloro che costituiscono questa comunità. Egregi commentatori le parole non servono più è necessario che ci riuniamo tutti quanti e democraticamente rivolgiamoci alle autorità competenti raffigurando la situazione di Polignano. ***
 
 
#6 non ci sto più 2010-11-22 09:13
La contraddizione di questa amministrazione è tanta e tale che si può tagliare con il coltello. Dopo anni di incuria del territorio, di accessi a mare negati, di una politica "pro domo mea" si accorge, ad un tratto, che il sig. Pedone è diventato proprietario di uno dei tratti di costa più belli e misteriosi. Presumo che non abbia saputo all'ultimo momento delle intenzioni del sig. Pedone e, quindi, perchè non si è posta il problema per tempo, invece di attendere gli esiti della trattativa? Il caso, poi, della vice sindaco, è emblematico: non è un assessore politico, è solo tecnico, ma le decisioni le prende all'unanimità e firma pure!!! che vergogna questa amministrazione, che povertà di idee e di comportamenti squallidi anche da parte di coloro che avrebbero dovuto dare un'immagine diversa.Non esiste una progettualità che duri nel tempo; tutto si fa alla giornata per sopravvivere ed accontentare i desiderata dei richiedenti di turno.La faccenda della grotta è l'esempio di come si può fare politica senza avere una visione ampia dei problemi della città. E' solo una manovra per non perdere ulteriore consenso.
 
 
#5 MA PER FAVORE 2010-11-22 00:40
Ma il sig. Roselli non fa parte del direttivo del movimento schittulli?
Mah qui non si capisce più nolla,,,,,,,,,,,,,,,
 
 
#4 Nico il Ribelle... 2010-11-21 20:00
Devo veramente complimentarmi con l'Avv. Roselli perchè il suo suggerimento a tacere è stata una tecnica giuridica stragiudiziale poichè più si parla peggio è per la parte attiva e positivo per la controparte.... Lui conosce perfettamente bene il Diritto di Proprietà (Diritto e Codice Civile) e ove si sarebbe trovata l'ammin.com. se avesse marciato con la procedura dell'esproprio. Quindi, a conti fatti non conviene protestare a nessuno sia alla maggioranza e sia all'opposizione, perchè tutti sanno che l'architetto non è stupido!!! anche lui conosce gente ben preparata che lo protegge.... I nostri politici sanno, anche, *** Perciò non sarà facile appropriarsi della grotta delle rondinelle altrimenti anche i proprietari della grotta ardito e grotta palazzese ( ect. ect.) si troveranno "sgraziati". L'avvocato si è fatto veramente "furbo" ed ha usato la tecnica del silenzio: "Non toccatelo che non ci toccherà"!!!!!!!!!!
 
 
#3 arres 2010-11-21 09:06
tutto questo sembra un brutto sogno, ma i brutti sogni sono realta' a polignano a mare, ormai da tempo....dice mio nonno quando sa di questi scempi "legalizzati" al territorio e ai cittadini presenti e futuri.
 
 
#2 Lachance 2010-11-20 15:02
Ma la Grotta Palazzese come diceva qualcuno non è un bene di tutti noi Polignanesi??
 
 
#1 1983 2010-11-20 15:02
una maggioranza che ***, e che pensa solo all'urbanistica figuriamoci se farà qualcosa per la grotta!!!forse la maggioranza è interessata a costruirci sulla grotta dato che è la sola cosa che sa fare!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI