Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

I PILOMAT NON SONO DETERRENTE PER LE MOTO

pilomat-polignano

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di Giambattista Giuliani su pilomat e centro storico.

******

Con la seguente lettera vorrei segnalare alla comunità un pericoloso fenomeno che si sta intensificando negli ultimi periodi. Se i pilomat stanno limitando l'accesso automobilistico al centro storico, purtroppo non fungono da deterrente per moto e scooter.

Sempre più di frequente si assiste a scorribande incontrollate in piena zona pedonale, sia di singoli ciclomotori, che di vere e proprie squadriglie organizzate.

Questi accessi avvengono spesso ad alta velocità e con la certezza, da parte degli occupanti il veicolo, di impunità. Se i vigili urbani li intercettano, gli stessi vengono invitati ad uscire. Non ho mai assistito ad un verbale.

Proprio per denunciare un simile episodio, io stesso ho finito per commettere un grave errore. Ho erroneamente incolpato il figlio del cons. Mimmo Laselva, ma mi sbagliavo. Approfitto dell'occasione per porgere loro le mie scuse pubbliche, precedute da scuse personali. Non intendevo mettere in cattiva luce nessuno, invece di  denunciare un'ingiustizia l'ho commessa io.

Mi auguro che questo pubblico chiarimento metta fine all'equivoco e che magari lo stesso consigliere possa farsi portavoce presso le autorità locali di una maggiore necessità di vigilanza.

Giambattista Giuliani

Commenti  

 
#31 Enzo TEOFILO 2010-09-05 14:48
Scusate il disturbo, la chiusura potrebbe essere autorizzata. Se è autorizzata deve essere esposta sul segnale di divieto di transito numero e data della stessa,e, a seconda dei regolamenti comunali, la tabella dei relativi lavori, se stradali. E quelli che bloccano la strada "...eheee...un minuto sono stato" per entrare nei negozi, nelle case..ecc. ..o meglio, con tutti i cellulari che ci sono, per parlare da finestrino a finestrino della macchina.
La prima chiusura è anche legittima, sono attività economiche devono pur essere svolte seppur con le debite autorizzazioni e tutele, le seconde sono mera maleducazione ed inciviltà.
Saluti
Enzo TEOFILO
 
 
#30 Ghion 2010-09-05 05:13
Quanto rimpiangiamo il vecchio Sindaco che ci regalò Piazza S. Benedetto (seppur da molti contestata per il progetto) e fece arrivare a Polignano un pò di turismo, da allora nessuna altra opera è stata portata a termine.
Rivogliamo il vecchio Sindaco oppure uno come lui!
 
 
#29 Menomale 2010-09-05 00:57
Per chi non lo sapesse, dove era il camion è casa di uno dei soci di cienne… traete voi le conclusioni!
 
 
#28 kappa 2010-09-04 21:14
Nathan Never...per fortuna ti hanno risposto gli altri. Se un camion grosso quanto 3 limousine l'una su l'altra blocca una strada per ore, mettendo pure una transenna per bloccare il traffico (ripeto, in via Cerere, vicino l'edicola, quindi praticamente in Piazza) non suscita la minima reazione dei Vigili che sono esattamente a 50 metri da lì, il problema è il fatto che io non sporga denuncia o che i Vigili siano tutt'altro che vigili?
Non-caro Nathan, se stiamo a sporgere denuncia per ogni cosa che non va in questa città staremmo tutto il giorno impegnati a farlo. Purtroppo, al contrario di qualcuno, IO LAVORO...non potrei...
 
 
#27 diaboliko 2010-09-04 20:17
Sporgere denuncia non serve a niente, concordo. Chi fa un'azione regolarizza le autorizzazioni. Le prove sono tante, libri bianchi e neri sventolati e mai denunciati, consiglieri di minoranza che vanno all'Ufficio Tecnico, trovano carteggi non in regola e poi....?, vari utenti che invitano gli altri a denunciare anche se loro sanno..e potrei continuare con kissà quanti altri casi.
La verità è che noi Polignanesi abbiamo un solo sistema per cambiare le cose: il voto. Invece da vent'anni votiamo sempre le stesse persone del cui comportamento ci lamentiamo. Del fatidico terzo polo a Polignano tutto tace..lo farà qualche Scagliusi, lo farà Allegro, boh tutto tace. Nel frattempo, tutto scorre. Tra poco ci dimenticheremo di una pessima estate polignanese al cui direttore (fantasma?) tra compensi, concerti, annessi e connessi abbiamo dato 10.000-20.000 euro elemosinando invece alle associazioni polignanesi che, anzichè rifiutare simili compromessi, accettano tutto - del problema viabilità (diciamolo chiaramente: tutta Polignano è stata invivibile con punte di insopportazione a Salita Aschilli e sul lungomare di Modugno parcheggiatore)- che il PD (probabile vincitore delle prossime votazioni) si sia già venduto un altro pezzo di Polignano. Si..a Polignano tutto scorre....l'importante che chi vince è amico mio.
 
 
#26 Nathan Never 2010-09-04 18:43
mentre up la soluzione sarebbe entrare in un forum e parlare di un argomento non attinente alla news? io se fossi stato realmente interessato come sembra kappa sarei andato dai vigili a chiedere se l'azienda era autorizzata a bloccare la strada... invece è comodo venire qui a dire C-A-Z-Z-A-T-E per farsi grandi ma non responsabili. Dopotutto se polignano è il paese delle libertà questo sito ne è degno contraltare.
 
 
#25 up 2010-09-04 11:34
spesso leggo che la soluzione a tutti i problemi sarebbe quella di
" sporgere denuncia " , personalmente non credo che per far valere un minimo di diritti ci si debba impelagare in azioni giudiziarie che si trascinerebbero per anni , dove ci si troverebbe da soli contrapposti a centri di potere , ben difesi da eserciti di agguerriti avvocati. Poi con quali prove ?
il concorso taroccato ? l'appalto truccato ?, l'autorità distratta ?
fai denuncia = in parole povere vai a farti fottere
 
 
#24 Ghion 2010-09-04 05:02
Bisogna fare chiarezza su questi punti
 
 
#23 Nathan Never 2010-09-03 23:53
kappa, invece di fare flame in un forum pubblico (?) perchè non verifichi di persona e sporgi (se è il caso) giusta denuncia? Come diceva quel comico "fatti, non pugnette"
 
 
#22 Predrelli 2010-09-03 20:08
Secondo me sono tutti caproni, per questo motivo il paese non riesce a dare una svolta ai sui cittadini che sperano ogni anno che il loro paese possa diventare famoso in Italia e nel mondo ed invece ci ritroviamo sempre al punto di partenza.
Questa gente che pone dei freni allo sviluppo del paese deve scomparire dalla scena politica, solo così possiamo migliorare qualcosa ogni anno ed invece non succede mai niente di tutto questo.
 
 
#21 kappa 2010-09-02 18:23
Qualcuno ha autorizzato la ditta CIENNE costruzioni a bloccare Via Cerere per alcune ore stamattina? Io sospetto di no. Tanto qui...è il PAESE DELLE LIBERTA'. Ognuno fa quello che gli pare!
 
 
#20 Jack 2010-09-02 05:14
Ma...giusto per capire alcuni fattacci di questo paese...ma per quale motivo il pilomat non poteva essere installato all'inizio della Grotta Palazzese? solo in quella posizione il pilomat avrebbe avuto un senso e vietato l'accesso nel centro storico.
 
 
#19 giuliani giambattista 2010-09-01 19:09
giusto per precisare che io mi lamento di qualsiasi veicolo a 2 o 4 ruote che acceda al centro storico, salvo il sussistere di giustificate esigenze.
p.s. io non possiedo b&b, ma dei miei famigliari e puoi chiedegli quante volte mi lamenti anche con loro.
 
 
#18 Ugo 2010-09-01 17:41
Pilomat!!! Cari lettori secondo me a Polignano sia i pilomat che i vigili(per quanto possano essere bravi nel svolgere il propio lavoro e su questo non ci sono dubbi)purtroppo non servono a nulla, a Polignano in supporto ai vigili ci vorrebbero i militari dell'esercito a pattugliare tutto il paese per far rispettare il codice della strada, sono inutili anche i verbali bisogna stappare le patenti, forse solo così incominceranno a capire e conoscere la segnaletica.
 
 
#17 sgomentoII 2010-09-01 16:15
Giambattista, mi stupisco di te! Era ovvio che i pilomat non potessero fermare gli scooteristi e i motociclisti. A parte che, per come sono installati, ci passerebbe pure un'utilitaria. Tra l'altro non ho capito una cosa, una cosa che a me è subito balzata agli occhi. Invece che mettere il pilomat proprio sotto l'arco, rovinando le "chianche" della pavimentazione, non si potevano mettere poco fuori, dove invece c'è il banalissimo asfalto? Che si volevano fregare pure le chianche?
Comunque una cosa è certa, per non far entrare auto e moto nel centro storico servirebbe ripristinare gli antichi portoni. Confidare nell'educazione della gente è inutile!
 
 
#16 residente 2010-09-01 15:33
Grazie Tenente...lei è certamente una persona perbene!!!Come pochi oggi giorno...ma entriamo nel merito della sua risposta che mi convince poco (credo si sia arrampicato un pò sugli specchi!!!)...
è vero che voi siete un organo di controllo alle dipendenze della PA ma se il suo assunto fosse vero allora il ministro della giustizia o il ministro degli interni potrebbero delinquere a piacimento! In realtà credo che il codice della strada sia legge...e la legge è uguale per tutti!!!
In pratica non si vuole avere rogne dal politico (questo perchè viviamo in uno stato "mafioso") percui chiude un occhio...anzi tutti e due ovviamente a scapito dei cittadini onesti e perbene.
In merito alle impalcature ed ai "fine lavori" non rispettati sono quasi certo che sia di vostra competenza il controllo...eventualmente la sanzione spetta ad altri (altrimenti come si spiegherebbero gli interventi della polizia municipale sugli abusi edilizi??!).
Infine Ten.Spinelli i commentatori di questo sito collaborano e vi aiutano segnalandovi tutte le cose che non vanno...non possiamo fare altro...non possiamo fare multe o intimare l'alt...come dice lei voi siete l'organo di polizia e di controllo (a prescindere dal volere politico).
Concordo con lei per il "sottorganico" ma la risoluzione del problema spetta a voi, tecnici della materia, suggerirla...non dobbiamo sempre piangere "miseria". per esempio, una soluzione potrebbe essere l'aumento dei costi di posteggio per finanziare l'assunzione di ausiliari del traffico che possano fungere da deterrente per gli incivili.
Vede sig. spinelli capisco la sua ostinazione nel difendere la "sua" categoria ma deve convenire con me che alla luce della sua risposta "voi" non vi fate rispettare diventando così "poco credibili"...
le chiedo scusa se sono stato "duro" o scortese o ironico ma gli abusi da parte dei "potenti" (politici o "pseudoricchi") sono tanti e dover sottostare è dura...aiutateci almeno voi!!!
 
 
#15 Vivo nel centro storico 2010-09-01 15:32
Comunque spesso a sostare nel centro storico, ci sono anche macchinoni che appartengono agli ospiti di famosi Bed e breakfast....come mai di questi il signor Giuliani non si lamenta?
 
 
#14 Menomale 2010-09-01 14:54
Il problema è che l'organo di controllo della polizia municipale è nelle mani dell'assessore, ovvero del Sindaco, a cui evidentemente sta bene che non si controlli o non si vedano i monitor delle telecamere; fateci caso: tutti i controlli dei chili (inclusi quelli in materia di commercio ed edilizia!) sono stati praticamente SOSPESI! È passato un anno da quando il sindaco si è preso la delega alla pm senza dare spiegazioni. QUANDO PENSA DI NOMINARE UN ASSESSORE (magari preso dalla sinistra, ovviamente!). Altrimenti qualcuno potrebbe pensare che il primo cittadino abbia interesse a tenere l'assessorato ai vigili e la delega al personale…e guardacaso ultimamente si parla su questo sito di vigili e concorsi…
 
 
#13 Cittadinanza attiva 2010-09-01 13:11
Crediamo di esser stati asfissianti nel chiedere a gran voce di far alzare i pilomat e si vedeva benissimo che non sarebbero serviti allo scopo: L'esserci riusciti insieme a molti altri, per noi era solo un modo di far toccare con mano al paese nelle mani di chi siamo! P.S. Stranamente, a tutti sta sfuggendo il pilomat messo dopo l'ingresso (perchè?) di Grotta Palazzese ed ancora inutilizzato (perchè?)!
 
 
#12 pilomat? 2010-09-01 13:04
Domenica pomeriggio erano in due dislocati davanti alla chiesa di San Cosimo.
A far che?
Uno era poggiato alla transenna l'altro parlava con un'avvenente ragazza (beato lui).
Ho deciso di fare dal prossimo w.e. un reportage fotografico sulle zone non presidiate dai nostri lavoratori in uniforme e delle zone dove il tasso di presenza è maggiore ma non risulta giustificato.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI