Lunedì 25 Marzo 2019
   
Text Size

RIPRESE A TORRE INCINA PER IL FILM DI CHECCO ZALONE

checco-zalone-polignano-bella-giornata

CHECCO ZALONE TORNERA' A POLIGNANO IL 4 AGOSTO PER 'LA NOTTE DI MIMI'' DEDICATA A MODUGNO

 

La splendida Cala Torre Incina di Polignano, da stamani 15 luglio 2010 si trasforma in un set cinematografico per il nuovo film, il secondo, con Checco Zalone protagonista.

Dopo l’esordio cinematografico del comico con ‘Cado dalle nubi’ (ricorderete la scenografia e i numerosi scorci mozzafiato di Polignano che hanno fatto il giro d’Italia), Checco ci riprova con 'Che bella giornata', prodotto dalla Taodue Mediaset e in uscita nelle sale il 5 gennaio 2011.Torre_incina

Il comico pugliese si affida ancora una volta alla regia di Gennaro Nunziante. Il personaggio è Checco Zalone: 'Sono sempre io - ha dichiarato al Corriere della Sera - un ignorante cui il candore permette di dire e fare cose terribili. Stavolta non si parla di Lega e gay ma d’integrazione religiosa'.

IL TEMA DEL FILM - In ‘Che bella giornata’, Checco interpreterà un ragazzo meridionale che lavora come guardiano del Duomo (le riprese del film a Milano nei giorni scorsi), e si innamora di una ragazza araba, intenta ad ingegnare il suo piano per vendicare la morte dei propri genitori, 'anche se - specifica Zalone - è una brava ragazza'. Nel cast anche Rocco Papaleo nel ruolo del padre di Checco: reduce, tra l’altro, dal successo di 'Basilicata coast to coast'.

BATTERE L'INCASSO DI 16 MILIONI - I 16 milioni di euro incassati con Cado dalle Nubi pesano come piccoli macigni, soprattutto per la produzione che, si sa, fa pressioni incredibili: 'Mi hanno avvertito – ha spiegato Checco al Corriere, che nel frattempo suona il piano due ore al giorno per tenersi in esercizio - Dovrei essere spaventato, ma cerco di restare me stesso. Ero pessimista anche al debutto: c'è pregiudizio verso chi viene dalla tv. Allora non ne sapevo nulla, credevo che la quinta fosse solo una misura di reggiseno'.

IL CASTING A POLIGNANO - Il 3 e 4 giugno scorso, in concomitanza con le famose selezioni in aula di città per il bando bufala alla ricerca disperata di un nuovo direttore artistico dell’”estasi polignanese” - proprio in quei roventi giorni, si tenne a Polignano il casting per le comparse nel nuovo film.
L’aula consiliare fu presa letteralmente d’assalto dagli aspiranti attori. Tra i figuranti ci saranno numerosi polignanesi. Appuntamento stamani a Cala Incina per le riprese del film con Checco Zalone, che tornerà a Polignano in occasione de 'La Notte di Mimì', il 4 agosto prossimo, con Mario Rosini, Rossana Casale e Francesco Bovino.

Commenti  

 
#2 Ghion 2010-07-17 00:02
Speriamo che metta a posto anche la zona presente nella prima foto in alto, perchè vista così fa un pò schifo
 
 
#1 oriundo 2010-07-15 23:16
speriamo che l'avvento di queste riprese , faccia si che venga pulita quella zona lasciata all'incuria da troppi anni, piena di preservativi e sterpaglie, insomma se aspettiamo al sindaco che faccia qualcosa, stiamo freschi
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI